Wind Tre punta su Milano con rete mobile unica e fibra ottica

Il CTO Benoit Hanssen spiega i vantaggi per cittadini e imprese

16.04.2018 - 20:00

0

Milano (askanews) - La rete unica di Wind Tre arriva anche a Milano, la capitale economica e finanziaria d'Italia, dove la presenza della società guidata dall'ad Jeffrey Hedberg è già radicata con una quota di mercato mobile del 38% e circa 350 punti vendita in tutta la provincia. Il capoluogo lombardo è un tassello importante del progetto di integrazione, come spiega Benoit Hanssen, Chief Technology Officer di Wind Tre. "Sono entusiasta del fatto che stiamo facendo buoni progressi con il consolidamento della rete di Wind Tre in Italia. Siamo partiti da Trieste, Agrigento e Bologna, ora raggiungiamo Milano, la capitale finanziaria ed economica del Paese: da qui la nostra nuova rete ci porterà nel futuro". "Milano è particolarmente importante per noi perché è la capitale del business, qui abbiamo pianificato di rafforzare questo segmento, data la presenza di molte attività imprenditoriali: con la nostra rete siamo convinti di avere una piattaforma eccellente per supportarle".

La nuova rete mobile integrata di Wind Tre ha una velocità dei dati più che raddoppiata e un numero di siti trasmissivi aumentati del 50% rispetto alle singole reti: numeri che aprono interessanti prospettive sia per le aziende che per i cittadini milanesi, anche nel rapporto con la pubblica amministrazione. "Per i clienti business la rete, con la sua affidabilità e copertura eccellente, è importante perché quando fai affari non vuoi avere dubbi sulla qualità: noi garantiamo una rete di altissima qualità su cui le imprese, piccole, medie e grandi, possono fare affidamento". "Con una copertura più estesa la rete raggiunge meglio l'interno degli edifici, abbiamo anche aumentato la capacità per ottenere una velocità maggiore di Internet e tempi di risposta più veloci per qualsiasi attività si svolga con il proprio smartphone".

"Il servizio migliora anche per i cittadini, quando le persone sono al lavoro, a casa, in metro o in strada la copertura è molto più estesa, la qualità delle chiamate e la velocità di Internet sono aumentate. L'intera esperienza dei clienti migliora con la nostra rete".

Wind Tre è impegnata anche nello sviluppo della rete in fibra ottica FTTH, che ha già raggiunto l'hinterland di Milano. "Oltre alla modernizzazione e al consolidamento della rete mobile, Wind Tre continua ad investire nei servizi di connessione fissa direttamente a casa o al lavoro. Con Open Fiber stiamo coprendo un numero sempre maggiore di città in Italia, qui in Lombardia, ad esempio, abbiamo raggiunto anche Sesto San Giovanni e Bresso, oltre a Milano. Il vantaggio per i clienti sta nell'affidabilità e nell'altissima velocità di Internet a casa".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

(Agenzia Vista) Milano, 16 luglio 2018 "Liberi e Uguali è un oggetto politico autonomo ma non autosufficiente ma disponibile ad alleanze ma dopo che si sarà creato un proprio progetto e obiettivo. Non è questo il momento di parlare di alleanze, ciò però non significa che non ci possano essere". Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso a margine dell'assemblea del partito a Milano ...

 
Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018