Riduzione in schiavitù, pesanti accuse al guru della macrobiotica

Indagato Mario Pianesi, 8 denunce contro di lui

14.03.2018 - 18:30

0

Roma, (askanews) - Guai seri per il "guru" della macrobiotica Mario Pianesi, fondatore della catena di ristoranti "Un punto macrobiotico" (Upm), circa 100 locali e 90.000 associati, sparsi in tutta Italia.

In seguito alle indagini condotte dai poliziotti delle Squadre Mobili di Ancona e Forlì e supportate dalla Squadra Anti Sette del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, Mario Pianesi si trova indagato assieme ad altre 3 persone, tra cui la moglie (Loredana Volpi), accusato di essere a capo di un "psico-setta" tra le Marche e l'Emilia-Romagna.

Tutto è iniziato nel 2013 con la denuncia da parte di una ragazza, le cui immagini sono state diffuse dalla polizia, che era arrivata a pesare 35 chili. La donna, che è stata spinta a frequentare i centri dal fratello e dalla madre, ha raccontato di essere stata attirata dai "benefici miracolosi" della dieta "Ma.Pi", dal nome di Mario Pianesi, di cui esistono cinque diverse tipologie, a seconda della rigidità.

Tra i reati contestati al fondatore di Upm e ai suoi collaboratori "associazione per delinquere finalizzata

alla riduzione in schiavitù, maltrattamenti, lesioni aggravate ed evasione fiscale" per circa 300.000 euro.

Il capo della squadra Mobile e vice-questore di Ancona, Carlo Pinto, ha sottolineato che le denunce nei confronti di Pianesi sono in totale 8, 4 del forlivese e altrettante provenienti da Ancona. Sono tutti soggetti fragili, chi ha iniziato a seguire Pianesi perché malato, con problemi o perché di carattere debole.

Secondo gli inquirenti, queste persone sarebbero state manipolate e "convinte" ad abbandonare il loro lavoro e a lavorare per

l'associazione, a volte a titolo gratuito, altre volte sottopagate.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
L' omaggio di Perugia alla musica

La festa

L' omaggio di Perugia alla musica

Festa della musica giovedì 21 giugno nel centro storico di Perugia. Cinque postazioni in altrettante aree dell'acropoli hanno suonato e fatto ballare persone di ogni età ...

22.06.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018