May esige risposte dalla Russia sull'avvelenamento di Skipral

Il Cremlino: spettacolo da circo nel Parlamento britannico

13.03.2018 - 13:30

0

Londra (askanews) - "O si è trattato di un atto scellerato della Russia contro il nostro Paese oppure il governo russo ha perso il controllo di un suo agente neurotossico potenzialmente catastrofico, lasciandolo cadere in mani sbagliate". Non ha mezzi termini il premier britannico Theresa May che si è scagliata a pié fermo contro la Russia, ritenuta responsabile dell'avvelenamento dell'ex spia russa Sergey Skripal, ex colonnello 66enne dei servizi segreti miliari russi condannato per aver tradito il Paese passando informazioni all intelligence britannica e di sua figlia Yulia, di 33 anni. Per gli inquirenti, i due sarebbero stati avvelenati a Salisbury, nel Sud dell'Inghilterra con gas nervino. Secondo la May, Mosca ha avuto un coinvolgimento diretto nella vicenda e di questo chiede conto alle autorità russe.

"La federazione russa - ha continuato la premier - deve immediatamente fornire una completa ed esaustiva spiegazione del programma Novichok all'Organizzazione per la proibizioni delle armi chimiche".

Senza risposte credibili si profilerebbe un uso illegale della forza da parte dello Stato russo contro il Regno Unito, ha aggiunto la May che ha ricordato come l'avvelenamento è avvenuto "in un contesto evidente di aggressioni compiute dallo Stato russo" tra cui l'annessione illegale della Crimea, le violazioni "ripetute" dello spazio aereo di più Paesi europei, le campagne di cyberspionaggio, oltre all'attacco contro Alexander Litvinenko, ex agente segreto russo avvelenato con il Polonio e morto a Londra nel 2006 e si è detta "pronta a prendere misure più severe".

Secca la replica da Cremlino. "Non è un nostro problema - ha tuonato il rappresentante del Ministero degli Esteri - questo nel Parlamento britannico è uno spettacolo da circo, una campagna politica basata sulla provocazione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La giacca del mistero: Melania e il "non me ne importa niente"

La giacca del mistero: Melania e il "non me ne importa niente"

Roma, (askanews) - E' il mistero di Melania Trump: la first lady si è diretta in un centro per bambini migranti in Texas e partendo dalla base militare di Andrews portava questa giacca verde. Sul dorso una scritta, "I really don't care, and U?" Cioé "a me non importa proprio nulla, e a te?". La portavoce della first lady ha subito negato che si trattasse di un messaggio nascosto. La stampa di ...

 
I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

Roma, (askanews) - Guido e Maurizio De Angelis, due leggende delle colonne sonore del cinema italiano, saranno in concerto a Roma il 1 luglio (alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica) per la Reunion Live degli Oliver Onions, uno degli pseudonimi con cui sono conosciuti i due fratelli che nella loro lunga carriera artistica hanno scritto successi per Jane Birkin, Agnetha (Faltskog) degli ...

 
Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Roma, (askanews) - Presentato al Salone d'onore del Coni, alla presenza del presidente del Comitato Olimpico Giovanni Malagò, l'ottavo Rapporto di Responsabilità Sociale d'Impresa del gruppo Ferrero. Con oltre 70 anni di Glocalcare (cura e rispetto "glocal") per le persone e per il pianeta, Ferrero costruisce così il suo approccio alla sostenibilità basandosi sostanzialmente sulla strategia di ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018