Digitale, con tnotice spazio alla raccomandata elettronica

Lenza (inPoste.it Spa): servizio notificazione senza limitazioni

15.02.2018 - 17:00

0

Roma, (askanews) - Alberto Lenza, amministratore delegato di inPoste.it Spa, presenta la raccomandata elettronica, con un nuovo brand, tnotice, e un nuovo prodotto che si inserisce in un vuoto nelle necessità di comunicazione B2B tra aziende e utenti.

"tnotice è la raccomandata elettronica - spiega Lenza -. Certamente si tratta di un servizio che sta incontrando il favore del mercato innanzitutto perchè sposa la spinta per l'innovazione che l'Italia vive in questo momento. Necessità di stringere un rapporto di comunicazione e renderlo rapido, immediato, dando valore al rapporto che c'è tra un'azienda e il suo cliente. Un'assicurazione e l'assicurato, una banca ed un suo correntista, una utilities e il suo utente. E' un mezzo semplice, perchè viaggia totalmente in digitale, totalmente legale essendo noi la prima azienda italiana che in Europa recepisce il regolamento eIDAS che è il regolamento che norma la trasmissione elettronica certificata, con tnotice che è appunto il primo operatore postale italiano, capitale e management italiano, che presenta in Europa questo servizio. Le nostre controparti, cioè le aziende, sono quelle che parlano a moltissimi clienti, come detto assicurazioni, banche, utilities. Ma c'è anche la pubblica amministrazione che sta facendo grandi passi avanti nella comunicazione al cittadino. Siamo allora un veicolo che permette di economizzare, velocizzare e semplificare la vita a chi deve ritirare la famosa raccomandata, perchè adesso questa viaggia completamente online e quindi il destinatario la può ritirare da uno smartphone o da un pc, o da un tablet. Senza problemi di orari, tutti i giorni della settimana per 24 ore al gionro, e non si fanno file. Restituiamo anche un pò di tempo prezioso alle famiglie".

Si sente tanto parlare di posta elettronica certificata, quindi di pec, adesso anche di raccomandata elettronica. In cosa si distinguono:

"La pec è un istituto italiano, senza omologhi in Europa, e fu introdotta per far dialogare con valore legale due utenti che hanno una pec. Se si trasmette una pec a un indirizzo di posta generico, quella trasmissione non ha valore legale. Noi siamo un equivalente della pec, siamo stati regolamentati nel 2016 come recapito elettronico certificato. Significa che da operatori postali come noi siamo possiamo inviare delle comunicazioni anche a e-mail generiche con lo stesso valore legale che garantisce una pec se trasmessa ad un'altra pec. Un servizio, il nostro, che non ha limitazioni. Quindi la PA che oggi vuole notificare qualche comunicazione al cittadino, in assenza di pec, può utilizzare il suo domicilio di posta elettronica generico".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La star di Bollywood Priyanka Chopra in visita ai Rohingya

La star di Bollywood Priyanka Chopra in visita ai Rohingya

Balukhali, Bangladesh (askanews) - L'attrice indiana Priyanka Chopra, star di Bollywood e vincitrice del titolo di Miss Mondo nel 2000 nonché protagonista della serie Tv americana Quantico, si è recata, in in qualità di Goodwill ambassador dell'Unicef, in visita nel campo profughi di Balukhali in Bangladesh dove sono ospitati migliaia di profughi Rohingya, il popolo birmano di minoranza musulmana ...

 
Parigi, tutti pazzi per il simulatore di caduta libera

Parigi, tutti pazzi per il simulatore di caduta libera

Parigi (askanews) - Tutti pazzi a Parigi per il simulatore di caduta libera indoor, installato nel centro commerciale Vill'Up al Parc de la Villette, nella capitale francese. Un tubo lungo 14 metri in cui è possibile vivere l'esperienza di volare senz'ali, sostenuti da un cuscino d'aria come durante un lancio col paracadute. Si tratta di uno sport che sta prendendo piede anche in Italia; ...

 
Altro

Arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia dell’Enel

Arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia dell’Enel per supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell’impianto grazie a soluzioni sviluppate da due start up israeliane Convexum e Percepto. Il progetto pilota parte dalla centrale di Torrevaldaliga nord, che sempre più è il "cuore pulsante" dell’innovazione degli impianti di generazione del gruppo energetico guidato da ...

 
Video vademecum sull'aborto in 6 lingue, a 40 anni dalla 194

Video vademecum sull'aborto in 6 lingue, a 40 anni dalla 194

Roma, (askanews) - A 40 anni dall'entrata in vigore della legge 194 (il 22 maggio 1978), l'associazione Luca Coscioni, sempre in prima linea nella tutela delle libertà civili, promuove l'iniziativa #liberadiscegliere, una serie di contenuti informativi in multilingua per raggiungere tutti, tra cui un video vademecum in sei lingue (italiano, arabo, francese, spagnolo, inglese, romeno) in cui le ...

 
Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018