Edoardo Leo rilegge Pinocchio con l'Orchestra giovanile di Roma

All'Auditorium parco della musica venerdì 16 febbraio

15.02.2018 - 15:30

0

Roma, (askanews) - Dopo il sold out alla Casa del Jazz di Roma dello scorso luglio 2017 con "Ti racconto una fiaba... anzi due", I Concerti nel Parco e Arte2OEventi presentano la coproduzione "Pinocchio, una favola in musica" di e con Edoardo Leo e l Orchestra Giovanile di Roma, diretta da Vincenzo Di Benedetto. Lo spettacolo, sarà presentato in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma, in prima assoluta il prossimo 16 febbraio alle 21, all Auditorium Parco della Musica - Sala Sinopoli.

Il più grande fantasy italiano fiaba immortale conosciuta in tutto il mondo, Il "Pinocchio" di Edoardo Leo - nell elaborazione drammaturgica di Riccardo Diana - viaggia nelle sue mille avventure in uno racconto musicale declinato attraverso il teatro e la musica, che procedono in simbiosi.

Uno spettacolo sfaccettato in cui la voce recitante di Edoardo Leo - qui impegnato in una poliedrica e dinamica prova attoriale - viene accompagnata e valorizzata dalla meravigliosa musica interpretata dall'Orchestra Giovanile di Roma, diretta dal maestro Vincenzo Di Benedetto. Le musiche sono quelle celebri di Fiorenzo Carpi, le stesse della indimenticata versione televisiva di Pinocchio firmata da Luigi Comencini nel 1972, che attraversano e animano tutta la narrazione.

Leo ha accettato la sfida di interpretare tutti i personaggi, caratterizzando ciascuno con un dialetto diverso. Il Pinocchio, Edoardo Leo colora i vari personaggi delle diverse cadenze regionali e delle loro peculiarità psicologiche archetipiche: Pinocchio è fiorentino, Lucignolo è romano, la Fatina è lombarda...

E un Pinocchio 'italiano', di 'tutti gli italiani' nelle loro differenze, caratteristiche e punti in comune, quello riletto e narrato da Edoardo Leo, che dal mondo astratto del fantastico viene fatto rivivere più contestualizzato nella varietà dei "tanti modi di essere italiani".

Le musiche di Fiorenzo Carpi, nell orchestrazione di Simone Cardini e l esecuzione dell Orchestra Giovanile di Roma, creano atmosfere uniche in cui Edoardo Leo si cala, giocando e dialogando con la voce ed i suoni dell'orchestra, facendoci vivere un'esperienza speciale.

"Lo sceneggiato è del 1972, ma anche rivisto dopo anni è qualcosa di folgorante - racconta Edoardo Leo - Ricordo gli animali proposti in sembianze semi-umane, la grandezza delle musiche di Carpi che tutti abbiamo fischiettato e mi colpì anche il lato gotico della messa in scena. C'era qualcosa di terrorizzante ma al tempo stesso elettrizzante che abbiamo mantenuto nella nostra versione. Se ci pensi, a Pinocchio capitano cose terribili: gli va a fuoco una gamba, lo impiccano, finisce nella pancia di un pescecane, si ritrova trasformato in ciuchino".

"Il libro di Collodi è anche un omaggio alla lingua italiana, Collodi è stato uno dei padri della nostra lingua. E uno spettacolo per tutti, 'anche' per bambini: portiamo in scena una favola conosciuta in tutto il mondo, senza età e senza tempo", aggiunge.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La star di Bollywood Priyanka Chopra in visita ai Rohingya

La star di Bollywood Priyanka Chopra in visita ai Rohingya

Balukhali, Bangladesh (askanews) - L'attrice indiana Priyanka Chopra, star di Bollywood e vincitrice del titolo di Miss Mondo nel 2000 nonché protagonista della serie Tv americana Quantico, si è recata, in in qualità di Goodwill ambassador dell'Unicef, in visita nel campo profughi di Balukhali in Bangladesh dove sono ospitati migliaia di profughi Rohingya, il popolo birmano di minoranza musulmana ...

 
Parigi, tutti pazzi per il simulatore di caduta libera

Parigi, tutti pazzi per il simulatore di caduta libera

Parigi (askanews) - Tutti pazzi a Parigi per il simulatore di caduta libera indoor, installato nel centro commerciale Vill'Up al Parc de la Villette, nella capitale francese. Un tubo lungo 14 metri in cui è possibile vivere l'esperienza di volare senz'ali, sostenuti da un cuscino d'aria come durante un lancio col paracadute. Si tratta di uno sport che sta prendendo piede anche in Italia; ...

 
Altro

Arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia dell’Enel

Arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia dell’Enel per supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell’impianto grazie a soluzioni sviluppate da due start up israeliane Convexum e Percepto. Il progetto pilota parte dalla centrale di Torrevaldaliga nord, che sempre più è il "cuore pulsante" dell’innovazione degli impianti di generazione del gruppo energetico guidato da ...

 
Video vademecum sull'aborto in 6 lingue, a 40 anni dalla 194

Video vademecum sull'aborto in 6 lingue, a 40 anni dalla 194

Roma, (askanews) - A 40 anni dall'entrata in vigore della legge 194 (il 22 maggio 1978), l'associazione Luca Coscioni, sempre in prima linea nella tutela delle libertà civili, promuove l'iniziativa #liberadiscegliere, una serie di contenuti informativi in multilingua per raggiungere tutti, tra cui un video vademecum in sei lingue (italiano, arabo, francese, spagnolo, inglese, romeno) in cui le ...

 
Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018