Africa pazza per "Black Panther", il primo supereroe di colore

Il film Marvel basato sul personaggio di Pantera Nera

15.02.2018 - 12:30

0

Roma, (askanews) - Africa impazzita per l'arrivo di "Black Panther" il nuovo film dell'universo Marvel che per la prima volta porta al cinema un supereroe di colore e con un cast quasi completamente afro.

Il film si basa sul personaggio di Pantera Nera, creato da Stan Lee e Jack Kirby e ha come protagonista Chadwick Boseman nei panni di un giovane principe che torna a casa dopo la morte del padre per salire sul trono di Wakanda, immaginaria nazione nel continente africano, isolata ma tecnologicamente avanzata, e ricca di giacimenti di vibranio. Quando due nemici cospirano per portare il regno alla distruzione, lui sarà pronto a indossare gli artigli. Tra le guerriere c'è anche la bella attrice premio Oscar Lupita Nyongo'o.

Effetti speciali, divertimento, azione e la lotta per rendere il mondo un posto più equo ne stanno decretando il successo un po' in tutto il mondo, soprattutto da parte di chi apprezza la rappresentazione delle minoranze etniche nei film. Pubblico impazzito alle premiere in Africa.

"Bene, su dieci credo che darò 11 al film, c'è ottima azione, commedia, romanticismo, ha tutto" dice un ragazzo appena uscito dalla sala di un cinema nigeriano.

Piace anche la rappresentazione di un Africa avanzata, non povera, accanto all'omaggio alle sue tradizioni, anche ancestrali. "Ho apprezzato il fatto che facciano vedere tanta cultura africana" dice un altro "ho sentito anche parlare Zulu".

"In realtà dalla fine del film puoi dire che è una storia globale - afferma una donna dopo la proiezione - non solo una storia africana. Inizia come una piccola storia, poi però possiamo dire che salveremo il mondo, guariremo il mondo. Questo è il messaggio".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018