Botte e minacce alla moglie, a processo ex gendarme vaticano

Avvocato della donna: chiesto risarcimento minimo di 40mila euro

14.02.2018 - 19:00

0

Roma, (askanews) - Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: è questa l'accusa che ricade su un ex gendarme vaticano, il corpo di polizia della Santa Sede, nei confronti della moglie. L'uomo ora rischia almeno 40mila euro di risarcimento e una pena detentiva definita "elevata" a causa della "continuità e dell'aggravante".

L'avvocato della donna, il penalista Piergiorgio Assumma: "C'è stato il rinvio a giudizio per il gendarme che aveva picchiato la moglie, è stata fissata l'udienza al 13 giugno al Tribunale monocratico".

Piena collaborazione, fin dall'inizio, da parte della gendarmeria vaticana: "Un ringraziamento speciale e dovuto va al comandante della Gendarmeria Vaticana, Domenico Giani, perché fin da subito con fermezza, professionalità e integrità, ha messo in sicurezza la mia assistita e le ha dato anche assistenza psicologica, tranquillizzandola, durante tutte le fasi dell'indagine che erano di competenza dello stato italiano. Da subito al soggetto è stata ritirata l'arma di ordinanza, sospeso in primis dal Corpo della Gendarmeria, e ora c'è stata l'espulsione definitiva dal Corpo della Gendarmeria".

"Ha ricevuto danni di tipo psico-fisico e meccanico; ansia, depressione da stress post-traumatico per quanto riguarda l'aspetto psicologico, per gli altri danni ne dimostreremo in dibattimento".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

Roma, (askanews) - In un film divertente e poetico come "Hotel Gagarin", diretto da Simone Spada, nei cinema dal 24 maggio, Claudio Amendola interpreta un personaggio romantico e sognatore. Con Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico, Caterina Shulha, si ritrova in un hotel isolato dell'Armenia: il progetto di girare un film è saltato ma quell'imprevisto, in quel ...

 
A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

Roma, (askanews) - Chiamiamolo pure un alfiere della musica ceca nel mondo. Jakub Hrusa torna con la sua esperienza internazionale al Parco della Musica; la seconda volta per il maestro praghese sul podio dell'orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia. La magia della musica, ripete il giovane maestro, si rinnova ogni volta nell'esecuzione in sala: " Tutto il divertimento, tutto il significato del ...

 
Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018