Alessandro Preziosi dentro la mente di Van Gogh al teatro Eliseo

Fino al 4 marzo. Scritto da Massini, regia di Alessandro Maggi

14.02.2018 - 17:00

0

Roma, (askanews) - E' immerso nello spazio bianco della sua stanza nel manicomio di Saint Paul il Van Gogh interpretato da Alessandro Preziosi nello spettacolo "Vincent Van Gogh - L'odore assordante del bianco", diretto da Alessandro Maggi, in scena al teatro Eliseo fino al 4 marzo. Siamo nel 1889, al grande pittore in quell'istituto è vietato dipingere, usare i colori, esprimersi attraverso la propria arte. Dialoga, tra realtà e immaginazione, con il fratello Theo, a cui chiede disperatamente di aiutarlo ad uscire.

"E' una full immersion dentro la testa di un grande pittore, intendendo la sua grandezza come un senso morale molto molto alto del rapporto tra l'uomo che vive la vita di tutti i giorni e il suo lavoro, il suo impegno. E in questo, devo dire la verità, facendolo tante volte mi rendo conto che rispecchia un po' il mondo dell'espressione, largamente intesa, dove chi esprime, riproduce, è una sola cosa con ciò che fa" spiega Preziosi.

I dialoghi interiori, i ricordi, le allucinazioni, si alternano con i dialoghi reali con gli infermieri, un medico spietato, il direttore del manicomio: "E' come un sogno, non si capisce quando inizia e quando finisce, non c'è più confine. E' come quando i colori sono impastati tra di loro, non distingui più ciò che è vero da ciò che non lo è. E questo credo appartenga a tutti gli artisti. L'arte è un modo per crearsi qualcun altro con cui parlare e attraverso questo, legittimando addirittura una figura che non c'è, per poter riprodurre".

Lo spettacolo, scritto da Stefano Massini, diventa man mano un thriller psicologico, ed è anche una riflessione sull'essere artista e sul ruolo dell'arte: "L'artista deve esprimersi, deve essere giudicato, deve essere maltrattato, deve essere innalzato, ma i ruoli li hanno gli altri. I pittori non fanno altro che dare profondità a questi ruoli" conclude Preziosi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bindi: preoccupante l'uso della violenza in campagna elettorale

Bindi: preoccupante l'uso della violenza in campagna elettorale

Roma, (askanews) - "E' preoccupante lo sdoganamento dell'uso della violenza che sta avvenendo in campagna elettorale, che fa tornare i mostri del passato sulla scena odierna: la mafia può permettersi di non sparare perchè anche la società parla un linguaggio violento". Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, durante la presentazione della Relazione finale ...

 
Lombardi: il 2 marzo in piazza con Di Maio e mi auguro Grillo

Lombardi: il 2 marzo in piazza con Di Maio e mi auguro Grillo

Roma, (askanews) - Roberta Lombardi sarà sul palco di piazza del Popolo il prossimo 2 marzo per la chiusura della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle insieme a Luigi Di Maio e Beppe Grillo. Lo dice intervistata da Askanews. "Certo, sarò in piazza del Popolo", spiega. Alla domanda sulla presenza di Grillo la candidata M5s alla presidenza della Regione Lazio risponde: "Mi auguro proprio di ...

 
Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

La Rochèlle (askanews) - Il veliero Hermione ha ripreso il largo. La replica dello storico tre alberi, che nel 1780 partì dalla Francia con a bordo il generale Lafayette per sostenere la causa degli indipendentisti dei futuri Stati Uniti d'America, ha lasciato il porto di la Rochelle, in Francia. Il veliero è diretto a Tangeri, in Marocco, prima tappa di un viaggio di quattro mesi e mezzo ...

 
Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Gerusalemme (askanews) - Israele ha iniziato a installare le prime abitazioni in un nuovo insediamento in Cisgiordania, il primo dopo 25 anni. I camion sono arrivati nel sito che si chiamerà Amichai, dove sono state posate le prime case prefabbricate, una decina. Nel giro di un mese, qui, dovrebbero installarsi una quarantina di famiglie israeliane evacuate dal sito illegale di Amona.

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018