In Cina spopolano le app di food delivery

Ma aumentano i rifiuti in plastica e gli incidenti

14.02.2018 - 12:30

0

Roma, (askanews) - Negli ultimi due anni in Cina c'è il boom del cibo a domicilio. Uffici interi, singoli impiegati o famiglie alle prese con la vita frenetica quotidiana, con pochi clic dai loro smartphone e in pochi minuti ordinano pranzi e cene che arrivano caldi ed espressi grazie a giovani pony express in scooter. Un fenomeno molto in voga anche in Italia, ma in Cina è una vera esplosione, con circa 300 milioni di utenti che usano le applicazioni apposite e la nascita continua di mini-ristoranti, anche a casa, senza tavoli e camerieri, pensati proprio allo scopo di preparare il cibo da consegnare.

Come ha fatto Su Xiaosu nel suo appartamento di Shanghai. "Lavoriamo 365 giorni l'anno, non chiudiamo mai e se c'è qualche cliente grosso che ordina, ritardiamo anche l'orario di chiusura di una o due ore".

Lei, da sola, con la sua cucina, può guadagnare anche 400 dollari al giorno grazie agli ordini fatti dal telefonino.

É un business che ha generato oltre 32 miliardi nel 2017 e nel 2018 ci si aspetta un'ulteriore crescita del 20%. E si creano posti di lavoro anche per le consegne. Liu, fattorino, racconta che preferisce fare il corriere in giro per la città che restare chiuso in ufficio e guadagna circa 1400 dollari al mese, più o meno lo stipendio medio a Shanghai.

Molti ristoranti, inoltre, si sono riconvertiti. Guo, ristoratore, dice: "All'inizio, chiudendo ai clienti abbiamo perso il 40%, poi in tre mesi grazie agli ordini online abbiamo guadagnato di più che combinando il servizio nel locale e il normale take-away".

Ma c'è sempre l'altro lato della medaglia. Sono aumentati gli incidenti stradali, da molti attribuiti ai velocissimi corrieri del cibo, e sono aumentati i rifiuti in plastica in cui vengono consegnati i pasti. Un problema enorme per una Cina già molto inquinata.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018