Windisch: medaglia emozione fortissima, stavo sveglio sorridendo

Il primo azzurro sul podio a PyeongChang, festa a Casa Italia

13.02.2018 - 11:30

0

PyeongChang (askanews) - Sorridente, felice e quasi sorpreso. Anche a 36 ore dalla conquista della medaglia di Bronzo nel biathlon alle Olimpiadi invernali di PyeongChang, primo podio della spedizione italiana, Dominik Windisch ancora fatica a realizzare quello che è successo nella 10 km sprint all'Alpensia Centre. "Al momento mi sento un po' più stanco - ha detto ad askanews appena arrivato a Casa Italia - è una stanchezza bella: stavo sveglio con il sorriso stampato. E' una bellissima emozione e forse cosa vuol dire lo scoprirò nei prossimi giorni".

Ad accoglierlo al quartier generale azzurro il presidente del Coni Giovanni Malagò, con il quale ha rivissuto le emozioni della gara da medaglia.

Poi Windisch, già medagliato a Sochi a squadre, ha spiegato in cosa questo nuovo Bronzo è diverso da quello di quattro anni fa. "Sono emozioni i fortissime - ha aggiunto Dominik - soprattutto perché questa era una gara individuale, mentre a Sochi era una staffetta. Questo era molto bello, perché si trattava di una vittoria di squadra, ma poi il merito veniva condiviso, mentre qui ho fatto da solo, ed era molto bello, ma poi ho fatto anche un po' fatica a recuperare dopo".

Fatica che forse ha pesato nella gara successiva di Windisch, la 12,5 km a inseguimento, nella quale l'azzurro si è piazzato solo 16esimo. "Nel nostro sport devi essere sempre presente al 100% - ci ha spiegato ripensando alla sua seconda gara - altrimenti gli errori succedono facilmente".

Tra le curiosità di questo successo, anche l'idea di Dominik di usare un pezzo della medaglia per l'anello di nozze da regalare alla fidanzata. "Questa idea ce l'avevo da un po' - ha concluso Windisch - mi dicevo che era un sogno, però intanto dovevo concentrarmi perché prima di tutto una medaglia dovevo vincerla prima di pensare a queste cose".

Ora che è fatta siamo sicuri che, anche se la sorpresa è stata bruciata, comunque un regalo molto apprezzato.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

Roma, (askanews) - In un film divertente e poetico come "Hotel Gagarin", diretto da Simone Spada, nei cinema dal 24 maggio, Claudio Amendola interpreta un personaggio romantico e sognatore. Con Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico, Caterina Shulha, si ritrova in un hotel isolato dell'Armenia: il progetto di girare un film è saltato ma quell'imprevisto, in quel ...

 
A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

Roma, (askanews) - Chiamiamolo pure un alfiere della musica ceca nel mondo. Jakub Hrusa torna con la sua esperienza internazionale al Parco della Musica; la seconda volta per il maestro praghese sul podio dell'orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia. La magia della musica, ripete il giovane maestro, si rinnova ogni volta nell'esecuzione in sala: " Tutto il divertimento, tutto il significato del ...

 
Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018