Il presidente Macron: Johnny Halliday "un eroe francese"

"Credevamo fosse invincibile"

06.12.2017 - 18:00

0

Roma, (askanews) - La scomparsa della rockstar francese Johnny Halliday morto a 74 anni commuove la Francia e anche il presidente Emmanuel Macron, che ne ha parlato da Algeri dove si trova in visita ufficiale.

"Abbiamo perso non solo una star ma una persona che ci era divenuta familiare. Quasi 60 anni di carriera, di canzoni, di novità continue, di vita artistica francese. Un artista popolare nel senso proprio del termine, ha fatto parte della vita quotidiana di tutti noi. Un artista che personalmente amavo e seguivo molto."

"Fa parte degli uomini che avrebbero dovuto morire cento volte, per la vota che hanno fatto, per gli eccessi, per le lotte; ma non è mai caduto. Quel che è duro oggi non è solo la scomparsa, ma che credevamo fosse invincibile".

"Molti francesi di ogni classe sociale gli erano fedeli, si identificavano con lui. Dico spesso che servono eroi perché un paese sia grande. Johnny era uno degli eroi francesi. Nato in condizioni difficili, abbandonato e non riconosciuto dal padre, ha costruito una vita da coraggioso".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
L' omaggio di Perugia alla musica

La festa

L' omaggio di Perugia alla musica

Festa della musica giovedì 21 giugno nel centro storico di Perugia. Cinque postazioni in altrettante aree dell'acropoli hanno suonato e fatto ballare persone di ogni età ...

22.06.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018