Fondazione Ronald McDonald Italia: un modello di "Ben-efficienza"

Indice SROI a 3,15: le Case Ronald triplicano i benefici sociali

15.11.2017 - 13:00

0

Roma, (askanews) - Quasi otto milioni di euro generati per la comunità dal programma Casa Ronald nell'anno 2016, a fronte di investimenti per circa 2,5 milioni di euro. È il risultato evidente della ricerca "Ben-efficienza", commissionato dalla Fondazione Ronald McDonald, l'associazione no profit nata nel 1974 negli Stati Uniti e nel 1999 in Italia, per offrire ospitalità e assistenza ai bambini malati e alle loro famiglie durante il periodo di cura.

La ricerca è stata presentata presso la Casa Ronald Roma Bellosguardo, una delle sei strutture presenti in Italia che la Fondazione gestisce insieme ai principali ospedali pediatrici italiani.

Il presidente di Fondazione Ronald, Fabio Calabrese: "Il nostro sogno è di permettere a tutti i bambini di poter accedere alle migliori cure ospedaliere e di essere accompagnati dalle loro famiglie. Noi crediamo molto nel concetto di famiglia al centro della cura".

La ricerca è stata condotta da Arco insieme all'Università di Firenze. Marco Bellucci, ricercatore di Arco, ha ricordato il valore sociale del modello di accoglienza di Casa Ronald che, oltre ai diretti beneficiari, si estende alla comunità nel suo insieme.

"Con la nostra ricerca siamo stati in grado di misurare l'impatto e i benefici generati da Fondazione Ronald per tutti i beneficiari in circa 8 milioni di euro. Questi, raffrontati ai costi, che abbiamo misurato in circa 2,5 milioni di euro, ci hanno portato a un indice Sroi (Social Return on Investment) di 3,15. Questo significa che c'è un effetto moltiplicatore superiore a 3, per cui ogni euro investito in attività di Fondazione Ronald, provoca un impatto sociale di 3,15 euro come ricadute socio-economiche sui beneficiari della Fondazione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pensioni d'oro, Di Maio: "I soldi che taglieremo li metteremo nelle pensioni minime degli italiani"

Pensioni d'oro, Di Maio: "I soldi che taglieremo li metteremo nelle pensioni minime degli italiani"

(Agenzia Vista) Pozzallo, 21 luglio 2018 "Ci saranno circa il 20% di persone che ora non prendono più il vitalizio. Vogliamo ora avviare l'iter della legge che taglia pensioni d'oro a tutti. Vi faccio una promessa: ogni euro che taglieremo dalle pensioni d'oro li metteremo nelle pensioni minime degli italiani". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio a Pozallo. _Courtesy ...

 
Di Maio: "Pugno duro in Ue? Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato"

Di Maio: "Pugno duro in Ue? Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato"

(Agenzia Vista) Roma, 21 luglio 2018 Di Maio Pugno duro in Ue Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato L'ha dichiarato il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, parlando a Catania ad un incontro sulla filiera agrumicola. _Facebook /Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Dl dignita', Di Maio: "Pronto emendamento sui voucher"

Dl dignita', Di Maio: "Pronto emendamento sui voucher"

(Agenzia Vista) Catania, 21 luglio 2018 Dl dignita', Di Maio Pronto emendamento sui voucher L'ha dichiarato il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, parlando a Catania ad un incontro sulla filiera agrumicola. _Facebook /Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018