Charlotte Flair, regina del WWE conquista Milano

"Non ho bisogno di un uomo, sono felice con me stessa"

15.11.2017 - 11:00

0

Milano (askanews) - Bella, con un fisico statuario da pin-up e un sorriso contagioso, ma quando sale sul ring non ce n'è per nessuno. Charlotte Flair è la regina del WWE, dove lotta nel roster di SmackDown. E' una lottatrice incredibile basti pensare che è cinque volte campionessa del mondo. Per arrivare nell'Olimpo del Wrestling la bionda Charlotte, che è figlia di un famoso e pluripremiato wrestler, si allena duramente come ha raccontato a Milano in occasione dell'evento della World Wrestling Entertainment per il lancio WWE 2K18, l'unico videogame dedicato al mondo del wrestling di cui ovviamente è una delle protagoniste.

"Dunque faccio squat anteriori, posteriori, affondi, Lunges e split e poi allenamento cardio e di combattimento. Insomma mi alleno praticamente tutti i giorni, anche se dopo una gara particolarmente intensa mi concedo un giorno di riposo".

I muscoli d'acciaio però non bastano, e parlando di sicurezza delle donne la super woman ha le idee chiare. "Penso sia davvero importante che le donne stiano molto attente che si guardino intorno. Devono ad esempio chiudere la porta, controllare che nessuno le segua, essere consapevoli di dove stanno andando e comunicare a qualcuno dove sono. I corsi di difesa personale possono servire a sentirsi più sicure e possono essere utili. Io non ho li ho mai fatti, so di essere forte ma non basta. Credo che la cosa più importante in assoluto sia stare sempre vigili".

Definisce la sua vita privata noiosa e tranquilla, passa il tempo libero con le amiche, facendo massaggi e curando il suo aspetto. Sposata e divorziata due volte, ora Charlotte è single. "Non ho bisogno di un uomo! Sono molto felice, mi sento molto bene con me stessa. Non avrei mai pensato da piccola che sarei rimasta single. Ora ho questa straordinaria carriera e viaggio in tutto il mondo. Ogni tanto mi dico che un giorno forse troverò l'amore, ma per il momento mi sento forte e non ho bisogno di niente e di nessuno per essere felice".

Non ha figli ma in futuro vorrebbe in casa un'altra lottatrice."Far parte del WWE mi ha dato moltissima sicurezza in me stessa, avevo un sogno e lo ho realizzato, sono riuscita a dominare questo mondo. Mi piacerebbe che mia figlia crescesse con la consapevolezza che le donne possono fare tutto quello che vogliono e poi deve portare avanti l'eredità dei Flair", conclude Charlotte sorridendo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Parigi (askanews) - Il premier dimissionario libanese, Saad Hariri è stato accolto all'Eliseo dal presidente francese Emmanuel Macron, che gli ha riservato gli onori della Guardia Repubblicana, a sottolineare che per la Francia non si tratta di un premier decaduto, ma ancora in carica. Il 4 novembre 2017, l'annuncio delle sue dimissioni, aveva innescato le accuse che fosse trattenuto nel Paese ...

 
Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

Frizzi è tornato a casa

Il fatto

Frizzi è tornato a casa

Fabrizio Frizzi ha lasciato l'ospedale. Lo stretto riserbo sulle condizioni di salute del conduttore colpito da malore il 24 ottobre continua, ma Carlo Conti, durante un ...

06.11.2017

L'Umbria a "Mezzogiorno in famiglia"

Il particolare

L'Umbria a "Mezzogiorno in famiglia"

L'Umbria, in modo particolare il Trasimeno e i suoi borghi, ancora protagonista in televisione. Dopo il servizio dedicato a Passignano e Castiglione del Lago, andato in onda ...

05.11.2017