Digitale, con Poste Coding Generation corsi ragazzi e genitori

Per avvicinare al linguaggio informatico e buone pratiche

14.11.2017 - 12:00

0

Roma, (askanews) - Avvicinare i più piccoli al linguaggio dell'informatica e far conoscere alle famiglie le opportunità offerte dalle nuove tecnologie. Con questi obiettivi è nato Poste Coding Generation, percorso didattico finalizzato a formare i più giovani sulle tecniche di coding (la metodologia alla base della programmazione informatica) e aiutare i genitori a comprendere sempre di più gli strumenti digitali che utilizzano quotidianamente.

Nello stesso orario dei corsi rivolti ai ragazzi si svolgono infatti workshop dedicati ai loro genitori, durante i quali alcuni esperti in tecnologie digitali illustrano le buone pratiche da seguire per guidare al meglio i più piccoli nell'interazione quotidiana con le nuove tecnologie. Cosa importante i genitori apprendono così anche come configurare i sistemi di parental control sui propri dispositivi per evitare ai giovanissimi di accedere a contenuti online inappropriati. La conferma di un percorso che funziona arriva direttamente dal papà della piccola Aurora, Vincenzo Genova:

Il ruolo dei genitori è fondamentale e anche molto difficile. Le nuove tecnologie rappresentano nuove sfide ma anche nuove opportunità da cogliere. Dobbiamo essere vicini ai nostri figli".

I ragazzi, suddivisi in due gruppi per fasce d'età (dai 7 ai 10 anni e dagli 11 ai 14), hanno invece l'opportunità di apprendere i rudimenti della programmazione informatica e sperimentare l'uso di Scratch, un programma di coding che consente di elaborare storie interattive, giochi, animazioni e molto altro ancora. Ma soprattutto di capire, da nativi digitali, che non è sempre tutto un gioco:

"Ho imparato che è bello giocare con i telefonini e i computer, giocando però nel modo giusto però non ci dobbiamo rimanere sempre attaccati sennò può anche fare male".

Città coinvolte, insieme a Roma con i corsi presso il Talent Garden Poste Italiane, sono Milano, Genova e Torino.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pensioni d'oro, Di Maio: "I soldi che taglieremo li metteremo nelle pensioni minime degli italiani"

Pensioni d'oro, Di Maio: "I soldi che taglieremo li metteremo nelle pensioni minime degli italiani"

(Agenzia Vista) Pozzallo, 21 luglio 2018 "Ci saranno circa il 20% di persone che ora non prendono più il vitalizio. Vogliamo ora avviare l'iter della legge che taglia pensioni d'oro a tutti. Vi faccio una promessa: ogni euro che taglieremo dalle pensioni d'oro li metteremo nelle pensioni minime degli italiani". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio a Pozallo. _Courtesy ...

 
Di Maio: "Pugno duro in Ue? Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato"

Di Maio: "Pugno duro in Ue? Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato"

(Agenzia Vista) Roma, 21 luglio 2018 Di Maio Pugno duro in Ue Ci faremo sentire, abbiamo appena iniziato L'ha dichiarato il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, parlando a Catania ad un incontro sulla filiera agrumicola. _Facebook /Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Dl dignita', Di Maio: "Pronto emendamento sui voucher"

Dl dignita', Di Maio: "Pronto emendamento sui voucher"

(Agenzia Vista) Catania, 21 luglio 2018 Dl dignita', Di Maio Pronto emendamento sui voucher L'ha dichiarato il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, parlando a Catania ad un incontro sulla filiera agrumicola. _Facebook /Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018