Franceschini tira un bilancio: cultura fa bene a economia

Il ministro parla dei successi dopo la riforma del Mibact

13.11.2017 - 16:30

0

Roma, (askanews) - "E' veramente un bilancio entusiasmante: sono poco più di due anni che i 20 direttori lavorano, italiani e non, hanno cambiato il volto dei loro musei, hanno legato i musei alle città, non soltanto ai turisti, sono cresciute attività scientifiche e restauri. Lo Stato ha investito circa 1 miliardo di euro per gli interventi nei musei e soprattutto sono aumentati tantissimo i visitatori, in controtendenza con quello che è successo in Europa: quest'anno sfioreremo i 50 milioni, siamo partiti da 38 milioni, solo nei musei e nei parchi archeologici dello Stato". Così il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha commentato i risultati dei musei statali italiani tra il 2014 e il 2017, dopo la riforma prevista dal nuovo regolamento di organizzazione del MiBACT.

A margine di un convegno alle Terme di Diocleziano a Roma nel quale si è fatto il punto sull'esperienza dei direttori dei musei autonomi, con la partecipazione dei 21 direttori dei musei, Franceschini ha sottolineato che "è la prova che investendo in cultura si fa del bene alle persone, alle menti, alle anime, ma si fa anche molto bene all'economia delle nostre città".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018