Franceschini tira un bilancio: cultura fa bene a economia

Il ministro parla dei successi dopo la riforma del Mibact

13.11.2017 - 16:30

0

Roma, (askanews) - "E' veramente un bilancio entusiasmante: sono poco più di due anni che i 20 direttori lavorano, italiani e non, hanno cambiato il volto dei loro musei, hanno legato i musei alle città, non soltanto ai turisti, sono cresciute attività scientifiche e restauri. Lo Stato ha investito circa 1 miliardo di euro per gli interventi nei musei e soprattutto sono aumentati tantissimo i visitatori, in controtendenza con quello che è successo in Europa: quest'anno sfioreremo i 50 milioni, siamo partiti da 38 milioni, solo nei musei e nei parchi archeologici dello Stato". Così il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha commentato i risultati dei musei statali italiani tra il 2014 e il 2017, dopo la riforma prevista dal nuovo regolamento di organizzazione del MiBACT.

A margine di un convegno alle Terme di Diocleziano a Roma nel quale si è fatto il punto sull'esperienza dei direttori dei musei autonomi, con la partecipazione dei 21 direttori dei musei, Franceschini ha sottolineato che "è la prova che investendo in cultura si fa del bene alle persone, alle menti, alle anime, ma si fa anche molto bene all'economia delle nostre città".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Russia: impossibile salvare l'accordo nucleare Iran se Usa escono

Russia: impossibile salvare l'accordo nucleare Iran se Usa escono

New York, (askanews) - L'accordo sul nucleare firmato dalle grandi potenze con l'Iran sarà impossibile da applicare se l'Ammnistrazione Trump deciderà - come più volte minacciato - di denunciare il trattato: lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, durante una conferenza stampa tenuta nella sede della Nazioni Unite a New York. "Siamo aperti al dialogo e a discutere di ...

 
Usa: è blocco del bilancio federale nell'anniversario di Trump

Usa: è blocco del bilancio federale nell'anniversario di Trump

Washington, (askanews) - Tempo scaduto: proprio nel giorno del primo anniversario dell'ingresso di Donald Trump alla Casa Bianca, negli Stati Uniti entra in vigore lo "shutdown", in assenza di un compromesso sul bilancio. Al Senato i repubblicani, maggioritari con 51 seggi, non sono riusciti a convincere i democratici per ottenere il minimo dei 60 voti necessari a superare l'ostacolo: i senatori ...

 
Altro

Gli Usa vogliono colonizzare il mondo sotteraneo

La Darpa, l’agenzia per la difesa americana lancia la sua ultima sfida: sviluppare tecnologie che mappino il sottosuolo, "ricco di spazi a misura d’uomo" che potrebbero essere sfruttati per la sicurezza civile o militare. Cavità naturali, strutture urbane sotterranee, condotti artificiali a uso strategico, non fantasia ma forse un giorno realtà. Per realizzare la mappatura, l'agenzia Usa ha ...

 
Gli indigeni dell'Amazzonia "felici" per la visita del Papa

Gli indigeni dell'Amazzonia "felici" per la visita del Papa

Puerto Maldonado (Perù), (askanews) - È stato il primo pontefice a visitare l'Amazzonia, dove ha invitato i giovani a rifiutare un "malinteso progresso" che coincide con lo sfruttamento ambientale della regione, senza rassegnarsi né rinunciare alle eredità dei propri avi. E la visita di Papa Francesco a Puerto Maldonado, in Perù, durante il suo viaggio in Sudamerica, è stata davvero motivo di ...

 
a spasso nel tempo il ritorno

Siena

Le donne delle Contrade tornano sul palco a scopo benefico

Il Coordinamento delle donne delle Contrade torna in scena, sempre a scopo benefico. Dopo il grande successo nel marzo 2017 di “A spasso nel tempo – Quattro salti nella ...

19.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018