Alibaba, la porta per le imprese italiane in Cina

Cipriani Foresio: obbiettivo due miliardi di consumatori in Asia

15.09.2017 - 16:00

0

Roma (askanews) - "Il nostro obbiettivo è quello di raggiungere due miliardi di consumatori entro i prossimi dieci anni in Cina e nel Sud Est Asiatico, fino all'India. Per l'Italia, la nostra mission è quella di aiutare le imprese italiane a raggiungere attraverso le nostre piattaforme il mercato cinese: oggi circa 170 imprese italiane sono stabilmente presenti su Alibaba, imprese grandi e meno grandi. E le possibilità di crescita sono immense". Così Rodrigo Cipriani Foresio, managing director di Alibaba Italia e Sud Europa, indica i traguardi globali e italiani del grande portalke cinese di commercio elettronico. Alibaba, la vera porta cemmerciale verso la Cina è nata 18 anni fa: oggi 12 milioni di imprese vendono due miliardi di prodotti a 470 milioni di consumatori cinesi con un giro d'affari di 550 miliardi di dollari nell'ultimo anno. "Abbiamo appena celebrato i 18 anni con una grande convention in Cina - dice Cipriani Foresio - da una baby company creata dal nostro fondatore Jack Ma e dai suoi primi 18 soci in un piccolo appartamento, siamo oggi il più grosso market place al mondo. La visione era chiara: aiutare le piccole e medie imprese, a quel tempo solo cinesi, a entrare sul mercato utilizzando internet. Oggi siamo un vero ecosistema, il nostro fondatore parla di Alibaba Economy. Io sono qui come ambasciatore di Alibaba in Italia per spiegare alle nostre imprese come affrontare questo mercato dalle infinite possibilità e come utilizzare bene le nostre piattaforme e i nostri servizi. La Cina non è dietro l'angolo. E' a 10 mila chilometri di distanza e bisogna andarci preparati. Il 25 ottobre 2015 è stato aperto proprio in Italia, a Milano, il primo ufficio internazionale di Alibaba con lo scopo di portare sempre più prodotti e brand occidentali in Cina e noi italiani abbiamo grandi qualità e marchi molto interessanti per il consumatore cinese, che per l'85% ha meno di 35 anni, è molto giovane, trendy, curioso, si informa molto e conosce la qualità dei nostri prodotti. Abbiamo un gruppo di una diecina di persone che spiegano alle imprese italiane come andare. Col governo italiano abbiamo fatto un accordo da cui è nata la società Marco Polo creata da Cremonini, Unicredit e Banca Intesa per aiutare le Pmi a raggiungere le nostre piattaforme. Abbiamo già a bordo grandissimi marchi, come Naserati, Alfa Romeo, Juventus, Lavazza, Illy e anche grandi casi di successo: due mesi fa Alfa Rome ha aperto il suo negozio virtuale su Alibaba e senza avere un concessionario fisico n Cina ha venduto 300 auto in 33 secondi: 10 Alfa Romeo al secondo. Abbiamo anche casi di successo tra piccole e medie imprese: Moleskine è uno di questi, come Chiara Ferragni, la giovane blogger di moda conosciuta in tutto il mondo, che ha aperto qualche mese fa il suo negozio virtualedi abbigliamento. Armani ha già tre negozi sulle nostre piattaforme. Noi siamo conosciuti nel mondo per le famose tre F: fashion (moda), food (cibo) e furniture (arredamento). Sulla moda siamo molto avanti. Il cibo è un discorso un po' più articolato, perchè bisogna abituare i cinesi ai nostri gusti. Sul vino stiamo crescendo, dopo l'accordo a Vinitaly tra l'allora presidente Renzi e Jack Ma, ma siamo ancora solo al 5% del mercato cinese. Quindi lo spazio di crescita è enorme: qualche giorno fa c'è stata la seconda edizione del Wine Festival su Alibaba e ben 120 cantine italiane hanno partecipato".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

Milano (askanews) - Promuovere lo sport e la cultura dello sport tra i disabili. Con questa mission nascono gli ambasciatori paralimpici italiani, una squadra di 50 medagliati capitanati da Alex Zanardi che promuoverà l'attività sportiva per le persone con disabilità e ne farà conoscere le opportunità. Il tutto attraverso un vero e proprio viaggio nelle scuole, nei presidi sanitari e all'interno ...

 
Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Maranello (askanews) - La Ferrari "Portofino" è la nuova Gran Turismo prodotta dalla casa del cavallino rampante. Erede della "California T", questa 2+2 coupé/cabriolet con motore V8 da 600 cavalli, presentata ufficialmente al Salone dell'Auto di Francoforte, è la più potente convertibile a offrire, contemporaneamente, il tetto rigido retrattile, un baule capiente e una grande abitabilità, ...

 
La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

Milano (askanews) - L'attenzione ai clienti come chiave di successo per le aziende. La parola d'ordine per il presente e il futuro è "customer experience". Di questo si parlerà al convegno intitolato appunto "Customer Experience 2020", organizzato a Milano il 12 ottobre da CMI Customer Management Insights per esplorare il futuro della relazione con il cliente. Ne abbiamo parlato con la direttrice ...

 
Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Roma, (askanews) - Come fare la caprese, fra riflessioni sul commercio, sulla grande distribuzione, prodotti italiani da difendere, Ue e governo: Giorgia Meloni ripresa negli studi di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1 ha preparato in diretta radiofonica una delle sue ricette preferite.

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Riconoscimenti per la miss

Festa

Riconoscimenti per la miss

“Una bella ragazza tifernate, che lavora e sogna di laurearsi: questi elementi sono sufficienti a fare di Monica Bartolucci un esempio di buon senso e intelligenza, per cui ...

24.08.2017

Eletta la più bella dell'Umbria

La reginetta

Eletta la più bella dell'Umbria

Monica Bartolucci, 24 anni, barista di Trestina, è Miss Umbria 2017. Ma cominciamo quasi dalla fine. Quando, cioè, da cinque finaliste la giuria riduce a due (Monica ...

22.08.2017