Giappone, trovati corpi dei marinai Usa dispersi dopo collisione

Urto al largo di Tokyo tra cacciatorpediniere e cargo filippino

19.06.2017 - 13:00

0

Tokyo (askanews) - Sono stati tutti recuperati i corpi dei sette marinai statunitensi dispersi dopo la collisione tra un cacciatorpediniere e un mercantile filippino al largo della baia di Tokyo. Secondo quanto riferito dalla Marina militare statunitense, i corpi sono stati ritrovati all'interno della nave una volta rientrata nella base in Giappone.

L'urto tra la USS Fitzgerald lunga 150 metri e il cargo Crystal di 222 metri è stato molto violento e ha provocato diversi feriti, tra cui il comandante del cacciatorpediniere. La nave americana ha riportato danni considerevoli e ha iniziato a imbarcare acqua. Quando le squadre di soccorso hanno avuto accesso alle aree danneggiate dalla collisione, ha reso noto un comunicato della Settima Flotta statunitense, i marinai dispersi sono stati ritrovati nei compartimenti allagati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Milano torna sui massimi, bene Tim e Buzzi Unicem

Le Borse europee chiudono positive, ad accezione di Francoforte, sostenute dagli acquisti su tlc e costruzioni, mentre Wall Street prosegue in flessione nel giorno del vertice Opec, in cui obiettivo è estendere gli attuali tagli alla produzione.  

 
Grande folla per l'apertura della Torre di Fondazione Prada

Grande folla per l'apertura della Torre di Fondazione Prada

Milano (askanews) - C'era una grande folla, fin da prima dell'apertura dei cancelli, per salutare l'apertura al pubblico della Torre, l'edificio che completa e arricchisce la sede milanese di Fondazione Prada in largo Isarco. La Torre, alta 60 metri e realizzata in cemento bianco strutturale a vista, è l'ultimo tassello del grande progetto dello studio OMA e, benché apparentemente si presenti con ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018