Londra, furgone si lancia contro fedeli di una moschea: un morto

Ferite altre otto persone. Bloccato e arrestato il conducente

19.06.2017 - 10:00

0

Londra (askanews) - A Londra la morsa del terrore non accenna a mollare la presa. Un uomo è morto e altre otto persone sono rimaste ferite dopo che un furgone è piombato su un gruppo di persone nei pressi di una moschea nel nord di Londra. Lo ha riferito la polizia, precisando che il 48enne alla guida del veicolo è stato arrestato dopo che era stato bloccato dalla gente accorsa sul posto. Sull'accaduto sta ora indagando l'antiterrorismo.

Presi di mira sono stati i fedeli musulmani della moschea di Finsbury Park. Un uomo è stato dichiarato morto mentre otto feriti sono stati trasportati in tre diversi ospedali, hanno reso noto gli inquirenti in un comunicato. Altre due persone sono state curate sul posto per lesioni non gravi.

Il conducente del furgone, un uomo di 48 anni, è stato bloccato subito dopo l'attacco. E' stato arrestato e poi condotto in ospedale per precauzione. La polizia ha precisato che verrà sottoposto a valutazione psicologica.

In questa fase dell'inchiesta non sono stati identificati altri sospetti ma per la natura di quanto accaduto e i timori di un preordinato attentato terroristico anti islamico sono stati schierati rinforzi per rassicurare le comunità musulmana che sta osservando gli obblighi del Ramadan.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa Italia, lo chef Graziano Prest: la cucina ampezzana in Corea

Casa Italia, lo chef Graziano Prest: la cucina ampezzana in Corea

PyeongChang (askanews) - Casa Italia, durante le Olimpiadi invernali di PyeongChang, è stata anche un punto di riferimento per la ristorazione. A gestire la cucina e a offrire pranzi e cene sempre di alto livello, il Coni ha chiamato lo chef Graziano Prest, dal ristorante Tivoli di Cortina d'Ampezzo, che si fregia di una stella Michelin. "Siamo particolarmente orgogliosi - ci ha detto lo chef - ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in calo, Milano -0,84%

Le Borse europee chiudono in calo. Dall'ultimo meeting di gennaio del board della Fed, la banca centrale americana, emergerebbe l'intenzione di alzare i tassi di interesse in maniera graduale nel 2018, dal momento che l'economia americana sta registrando una ripresa migliore del previsto. Tra le piazze del Vecchio Continente, Milano segna -0,84%, in rosso anche Londra -0,40%, sulla parità ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018