Energia/ Borriello (Au): è possibile avere consumatori attivi

Verso un cambiamento della domanda più consapevole

19.05.2017 - 19:30

0

Trevi, (Askanews) - Un consumatore attivo che calibra la propria domanda a seconda dei prezzi dell'energia che trova in un determinato momento sul mercato. Non è fantascienza ma un obiettivo verso cui tendere e verso cui la Strategia energetica nazionale inizia a muovere i primi passi. Un punto di arrivo possibile nel futuro anche grazie agli sviluppi tecnologici più recenti tra cui i contatori di nuova generazione 2G. Ne parla Alessio Borriello, responsabile Relazioni esterne e analisi di mercato dell'Acquirente unico nella tre giorni di Trevi organizzata da Wec Italia e Associazione nazionale per il clima.

"La società Acquirente unico è in qualche modo collegata al concetto di tutela per via degli acquisti che fa ma l'acquisto di energia - ha spiegato Borriello - è una parte di un sistema più complesso che è quello di gestione della domanda nel senso che le attività di Aquirente unico sono tutte riconducibili alle necessità della domanda. Parlando degli sviluppi più recenti con il sistema informativo integrato parliamo di un database di tutti i consumatori italiani in cui sono presenti le informazioni relative ai consumi e che diventeranno capillari nel corso dell'installazione dei contatori 2G".

"Nella Sen si fa riferimento al ruolo attivo della domanda. Quello di cui parliamo è un ruolo attivo della domanda cioè il fatto che il sistema non è più incentrato solo sulla produzione, il trasporto e la distribuzione quindi un'attività che arriva al consumatore, in cui il consumatore è solamente il fruitore ultimo che sostanzialmente paga un servizio e basta. Ma un ruolo attivo della domanda è quello sia di stimolare il servizio, sia in futuro di poter mettere in campo tutta una serie di attività dirette e quindi in prospettiva anche la modulazione della propria domanda. Posso immaginare una situazione in cui in prospettiva il consumatore decide di modificare il profilo della propria domanda in funzione dei prezzi che si formano sul mercato". "E' una prospettiva di là da venire, che richiede una serie di accorgimenti tecnici - ha concluso Boriello - ma non è fuori dal nostro orizzonte".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

Giardini Naxos (askanews) - Sta procedendo verso il lungomare di Giardini Naxos, comune ai piedi della rocca di Taormina, il corteo di manifestanti contro il G7. Alla manifestazione stanno prendendo parte un migliaio di manifestanti dietro uno striscione con lo slogan: "Sicilia in marcia contro i potenti della Terra". Il corteo, che sta procedendo pacificamente, è sorvegliato da decine di uomini ...

 
Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Taormina (askanews) - A una maliziosa e intrigante domanda della stampa, "Com'era il presidente Trump durante le riunioni del G7?", il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nella conferenza stampa finale del G7 ha risposto in maniera forse spiazzante. "Io l'ho trovato molto dialogante, molto curioso, con una capacità e una volontà di interloquire e anche di apprendere da tutti gli ...

 
G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

Taormina (askanews) - Al G7 di Taormina non è stato raggiunto un punto di equilibrio sul cambiamento climatico, ha riconosciuto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel corso della conferenza stampa finale. "Dopo una discussione molto articolata - ha spiegato - siamo arrivati semplicemente a prendere atto del fatto che mentre sei dei sette paesi confermano pienamente i loro impegni assunti ...

 
G7, Gentiloni: impegno contro terrorismo è il risultato migliore

G7, Gentiloni: impegno contro terrorismo è il risultato migliore

Taormina, 27 mag. (askanews) - "Il risultato più importante del vertice è l'impegno comune contro il terrorismo, concretizzato con la dichiarazione firmata ieri. È importante per il momento in cui avviene, siamo a pochi giorni dall'attacco di Manchester, a due giorni dall'attacco contro gli egiziani copti", ha sottolineato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, nella conferenza stampa ...

 
Corsi estivi di musica per i più piccoli

Siena

Corsi estivi di musica per i più piccoli

A Siena al via i corsi estivi di musica del Franci dedicati ai più piccoli. C'è tempo fino a venerdì 26 maggio per iscriversi online sul sito www.istitutofranci.com ai due ...

22.05.2017

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Arte

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Banca Monte dei Paschi di Siena sigla, per prima in Italia, un accordo con Smartify, la community interest company nata a Londra con la missione di promuovere l’accessibilità ...

22.05.2017

Mattiuzzi e Mirra a Un Tubo

SIENA

Mattiuzzi e Mirra a Un Tubo, nuove forme nell'arte del duo

Appuntamento con la musica venerdì 26 maggio a Un Tubo. Alle 22 si esibiranno Gaia Mattiuzzi (voce) e Pasquale Mirra (vibrafono). I due artisti si incontrano animati dal ...

22.05.2017