Sogei, ecco come nasce la dichiarazione precompilata

Si lavora anche per le partite Iva

18.05.2017 - 17:00

0

Roma, (askanews) - Come nasce annualmente la dichiarazione precompilata? Quali sono i dati che concorrono alla precompilazione della dichiarazione? Come agiscono il sistema e le infrastrutture telematiche, soprattutto in materia di sicurezza e resilienza durante il

processo e i suoi picchi? Con Sogei, la società di Information

Technology interamente controllata dal Ministero dell'Economia e

delle Finanze, ecco un breve viaggio alla scoperta del

funzionamento di questo strumento fiscale innovativo.

A spiegare genesi e funzionamento, nelle sue fasi principali, è

il dottor Maurizio Verginelli, responsabile entrate e Gdf di

Sogei. "La prima è la fase di ingestion dei dati, ovvero l'acquisizione

dei dati, che dura fino al 10 marzo. Poi c'è una fase di

processing, in cui questi dati vengono elaborati e aggregati sul

singolo soggetto e sulla famiglia fiscale. La terza fase è quella

del verify, ovvero del testing delle informazioni che dura fino

al 2 maggio, e dal 2 maggio mettiamo a disposizione

l'applicazione per poter essere modificata o accettata dal

contribuente".

Una ulteriore gestione è quella dei dati sanitari, come

sottolinea la Dottoressa Carla Ramella, responsabile Dogane,

monopoli, sanità e interni di Sogei. "Per quanto riguarda le spese sanitarie parliamo di dati estremamente parcellizzati perché dobbiamo considerare che sono circa 250 mila i soggetti che inviano i dati al sistema. Un invio possibile per tutto l'anno, anche se i 700 milioni di documenti che arrivano sono concentrati nel mese di gennaio che è l'ultimo mese che noi abbiamo a disposizione. Il 31 gennaio chiudiamo

l'accettazione dei dati e apriamo dai primi di febbraio fino alla

fine del mese la cosiddetta applicazione per l'opposizione.

Ovvero, i cittadini che desiderano cancellare dei dati, non

inviandoli all'agenzia delle entrate ai fini della precompilata,

possono accedere al sistema e cancellarli".

Alla base di tutto c'è il sistema che è stato predisposto per il

trattamento dei dati e la gestione della precompilata. A indicare

gli elementi principali della macchina informatica è l'ingegner

Luca Bargellini, responsabile tecnologiche e innovazione di

Sogei.

"Elementi di sicurezza e resilienza dell'informazione, cioè

capacità di rispondere a possibili malfunzionamenti sono gli

elementi che caratterizzano la piattaforma che Sogei utilizza per

supportare questo servizio così importante. Mi preme anche

segnalare che il cuore del sistema è rappresentato da una

infrastruttura che quando Sogei ha acquisito all'avvio della

precompilata rappresentava lo stato dell'arte della tecnologia

dei sistemi cosiddetti convergenti, che rappresentano di fatto un

ced in un rec. Dunque connettività, infrastruttura di

memorizzazione e storage e capacità elaborativa. Per favorire

tutti gli elementi di cui abbiamo parlato, resilienza, capacità

elaborativa e potenza di calcolo".

Infine, guardando al futuro si lavora già per la precompilata

per le partite IVA.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Santiago del Cile (askanews) - La legge sull'aborto c'è ma ancora non si può applicare. Per questo sono scesi in piazza a Santiago del Cile centinaia di manifestanti che la attendevano da decenni. La legge di depenalizzazione dell'aborto approvata mercoledì scorso dal Senato cileno ha infatti incontrato un ostacolo inaspettato, quando l'astensione di un deputato ha fatto sì che - pur approvato ...

 
Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Milano (askanews) - Il francese Cyril Depres ha vinto il Silk Way Rally 2017, una spettacolare gara d'auto lungo la via della seta, con partenza da Mosca per diecimila chilometri fino alla Cina. Nelle immagini l'ultima tappa nella regione dello Xinjiang, tra le dune del deserto.

 
Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Roma (askanews) - L'autostrada A1 Milano-Napoli è stata chiusa nel primo pomeriggio vicino a Roma nel tratto compreso tra l'allacciamento con l'A24 e Ponzano Romano nelle due direzioni a causa di un incendio divampato proprio a ridosso delle carreggiate. Gianluca Ginble, cantante de Il Volo che si trovava in auto proprio in quel tratto, ha postato un video su Instagram, commentando poi: "mai ...

 
Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Manila (askanews) - Il Parlamento filippino ha votato a larga maggioranza la proroga della legge marziale nella regione meridionale di Mindanao fino alla fine del 2017. Il presidente Rodrigo Duterte aveva dichiarato la legge marziale il 23 maggio, poco dopo che delle milizie jihadiste affiliate allo Stato Islamico avevano occupato una parte della località di Marawi, sull'isola di Mindanao. ...

 
La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017

Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017