Attentato Champs-Elysée, Macron invita a non cedere alla paura

Il candidato centrista: voto di domenica prossima punti al futuro

21.04.2017 - 16:30

0

Parigi (askanews) - Dopo l'attentato terroristico dell'Isis sugli Champs-Elysées di Parigi, costato la vita a un agente di polizia, anche il candidato indipendente di centro Emmanuel Macron ha esortato gli elettori, impegnati domenica 23 aprile nel primo turno delle elezioni presidenziali, a non cedere alla paura e alla divisione, senza per questo negare che i francesi vivranno a lungo sotto l'ombra della minaccia terroristica.

"Ho deciso di annullare due appuntamenti pubblici per non mobilitare inutilmente le nostre forze di sicurezza", ha detto Macron rivolto agli elettori francesi. "Ma non intendo interrompere la campagna elettorale perché la democrazia è più forte. La scelta che dovrete fare domenica prossima dovrà essere una scelta per il futuro. Non cedete alla paura, non cedete alla divisione, non cedete all'intimidazione".

La lotta deve essere portata fuori dalle frontiere, ha proseguito il candidato centrista, in Iraq e in Siria, dove si trovano gli ispiratori degli attentati in Europa e in Francia, al fine di distruggere il nemico. Macron ha poi illustrato la sua ricetta contro il terrorismo interno: "Dovremo consolidare la raccolta d'informazioni a livello territoriale perché una parte dell'offensiva che dobbiamo condurre si gioca nell'identificare e neutralizzare quanti nei quartieri, nelle nostre città, nelle nostre prigioni, si radicalizzano. L'indebolimento della raccolta d'informazioni a livello territoriale da dieci anni a questa parte è stato un grave errore", ha concluso il leader di En Marche.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

Milano (askanews) - Promuovere lo sport e la cultura dello sport tra i disabili. Con questa mission nascono gli ambasciatori paralimpici italiani, una squadra di 50 medagliati capitanati da Alex Zanardi che promuoverà l'attività sportiva per le persone con disabilità e ne farà conoscere le opportunità. Il tutto attraverso un vero e proprio viaggio nelle scuole, nei presidi sanitari e all'interno ...

 
Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Maranello (askanews) - La Ferrari "Portofino" è la nuova Gran Turismo prodotta dalla casa del cavallino rampante. Erede della "California T", questa 2+2 coupé/cabriolet con motore V8 da 600 cavalli, presentata ufficialmente al Salone dell'Auto di Francoforte, è la più potente convertibile a offrire, contemporaneamente, il tetto rigido retrattile, un baule capiente e una grande abitabilità, ...

 
La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

Milano (askanews) - L'attenzione ai clienti come chiave di successo per le aziende. La parola d'ordine per il presente e il futuro è "customer experience". Di questo si parlerà al convegno intitolato appunto "Customer Experience 2020", organizzato a Milano il 12 ottobre da CMI Customer Management Insights per esplorare il futuro della relazione con il cliente. Ne abbiamo parlato con la direttrice ...

 
Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Roma, (askanews) - Come fare la caprese, fra riflessioni sul commercio, sulla grande distribuzione, prodotti italiani da difendere, Ue e governo: Giorgia Meloni ripresa negli studi di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1 ha preparato in diretta radiofonica una delle sue ricette preferite.

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Riconoscimenti per la miss

Festa

Riconoscimenti per la miss

“Una bella ragazza tifernate, che lavora e sogna di laurearsi: questi elementi sono sufficienti a fare di Monica Bartolucci un esempio di buon senso e intelligenza, per cui ...

24.08.2017

Eletta la più bella dell'Umbria

La reginetta

Eletta la più bella dell'Umbria

Monica Bartolucci, 24 anni, barista di Trestina, è Miss Umbria 2017. Ma cominciamo quasi dalla fine. Quando, cioè, da cinque finaliste la giuria riduce a due (Monica ...

22.08.2017