Da Barbie a Star Wars, la storia dei giocattoli ad Hong Kong

Una mostra con oltre 2000 pezzi, folla di visitatori

21.04.2017 - 16:30

0

Roma, (askanews) - Hong Kong è uno dei maggiori esportatori di giocattoli, è qui che si produce più della metà di quelli venduti in tutto il mondo e la mostra "The Legend of Hong Kong Toys" al Museo di Storia, con i suoi oltre 2000 pezzi esposti fino al 15 maggio, ne offre un'ampia e variegata carrellata.

Dal classico e intramontabile cubo di Rubik, all'icona di tutte le bambole, la Barbie, fino ai pupazzi creati sulla scia di film o fumetti famosi, come quelli dell'universo di "Star Wars", che sembrano futuristici accanto a robottini ormai vintage.

La mostra ha riscosso un successo inaspettato, spiega John Tong, uno degli organizzatori: "Credo sia straordianario e al di sopra di ogni nostra aspettativa, il giorno che abbiamo aperto avevamo già lunghe file di visitatori, con un'attesa di circa due ore per entrare".

Giocattoli che non affascinano solo i più piccoli o i nostalgici che ricordano la loro infanzia con affetto, qualcuno li colleziona in modo maniacale, come Yeung Way-pong: "Ne ho circa 6.000 - racconta - oltre ai giocattoli dagli anni '30 ai '70 ne ho raccolti alcuni dell'antica Cina, dalla dinastia Han a quella Quing". "A volte i giocattoli possono non valere molto, ma se davvero ne vuoi uno sei disposto a pagarlo qualsiasi cifra ti chiedono".

(immagini AFP)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Accuse di eresia al Papa, e il Vaticano "blocca" il sito

Accuse di eresia al Papa, e il Vaticano "blocca" il sito

Roma, (askanews) - Il Papa accusato di eresia apre un autunno di veleni, giochi di potere e perfino un Vatileaks tre nei Sacri Palazzi. L'accusa arriva da 68 conservatori - giornalisti, teologi, sacerdoti (il numero è in aumento) - che hanno sottoscritto un documento di critiche al Papa contenenti sette eresi contenuta nella Amoris Laetitia, l'esortazione apostolica di Bergoglio che paventa anche ...

 
Di Maio incontra le start up: vogliamo un'Italia Smart Nation

Di Maio incontra le start up: vogliamo un'Italia Smart Nation

Milano (askanews) - "La mia prima uscita dopo a mia elezione a candidato premier del Movimento 5 stelle vuole testimoniare una priorità di questo Paese: dare lavoro alle nuove generazioni, ma anche a quelle generazioni che perdono il lavoro per via delle nuove tecnologie e devono essere reinserite in occasioni lavorative e nuove forme di lavoro". Lo ha detto Luigi Di Maio, candidato premier del ...

 
Toti: alleanza tra moderati e destra unica strada possibile

Toti: alleanza tra moderati e destra unica strada possibile

Genova (askanews) - "La storia dell'alleanza tra i moderati e la destra in Italia è lunga 22 anni e io credo rappresenti anche il futuro. C'è bisogno di consolidare l'alleanza tradizionale di centrodestra con ricette chiare, con un programma chiaro di governo, con una classe dirigente che sappia interpretarlo al meglio e andare in quella direzione senza ondeggiare, senza cambiamenti di strada e ...

 
Da Vienna a Monaco, le Secessioni e l'irruzione del moderno

Da Vienna a Monaco, le Secessioni e l'irruzione del moderno

Rovigo (askanews) - Un diverso approccio all'arte nel suo insieme. Questo era l'obiettivo di molti movimenti che, alla fine dell'Ottocento, hanno lanciato i propri manifesti per il cambiamento. Celeberrima in questo senso la Secessione viennese, ma in Europa ne fiorirono anche altre, e ora una mostra a Palazzo Roverella a Rovigo indaga le Secessioni, al plurale, focalizzandosi anche su Monaco, ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Umbra tra i big dei giovani scrittori

La storia

Umbra tra i big dei giovani scrittori

Una passione per la scrittura, quella di Alessandra Squarta, che porta Nocera Umbra al top regionale. C’è anche la giovane scrittrice nocerina, infatti, fra i tre finalisti ...

22.09.2017