Spazio, equipaggio Iss al completo ma in "formazione ridotta"

Yurchikhin e Fisher sono a bordo, solo 5 le persone sulla base

20.04.2017 - 19:00

0

Houston (askanews) - L'equipaggio della Stazione spaziale internazionale è di nuovo al completo, anche se in "formazione ridotta" di soli 5 componenti. Giovedì 20 aprile 2017, infatti, poco dopo le 17.20 ora italiana, il cosmonauta russo Fyodor Yurchikhin, alla sua quinta missione spaziale e l'astronauta americano della Nasa, Jack Fisher al suo battesimo orbitale, hanno aperto il boccaporto della loro Sojuz Ms-04 entrando nell'Iss per unirsi ai colleghi della Expedition 51: la comandante Peggy Whitson della Nasa, il cosmonauta Oleg Novitskiy di Roscosmos e l'astronauta francese dell'Esa, Thomas Pesquet.

Nei prossimi mesi saranno impegnati in 250 esperimenti nel campo della biologia e fisiologia umana, delle scienze della Terra, della fisica e in ricerche sullo sviluppo tecnologico dei materiali.

Per la prima volta da diversi anni la navetta Sojuz, decollata dal cosmodromo russo di Baikonur, in Kazakhstan, nella mattinata del 20 aprile e attraccata all'Iss dopo un inseguimento di 6 ore e 5 minuti, ha viaggiato nello Spazio con un equipaggio di soli 2 uomini, anziché 3. Questo per una precisa scelta della Roscosmos che ha deciso di ridurre, temporaneamente, il numero di cosmonauti russi a bordo della Iss.

Con Fisher e Yurchikhin, che nel 2013 volò nello Spazio assieme al nostro Luca Parmitano, avrebbe dovuto esserci inizialmente l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, al suo terzo volo spaziale, poi riassegnato a un altro equipaggio, con Randolph Bresnik e Sergej Rjazanskij, in partenza per l'Iss - se tutto va bene - a fine luglio 2017.

Anche questo, però, non è ancora del tutto certo. I recenti problemi riscontrati durante le fasi di lancio delle navette cargo russe Progress, hanno determinato una serie di ritardi per tutti i voli programmati e questo ha comportato anche lo slittamento del lancio di Nespoli che potrebbe incidere anche sulla durata della missione "Vita", assegnatagli dall'Agenzia spaziale italiana (Asi), accorciandola o allungandola addirittura fino a 8 mesi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Roma, (askanews) - Il presidente degli Stati uniti Donald Trump sarebbe irremovibile e dovrebbe abbandonare l'accordo sul programma nucleare iraniano: lo ha fatto capire il presidente francese Emmanuel Macron, dopo i suoi colloqui con l'inquilino della Casa Bianca e il suo tentativo di dissuadere Trump dalle sue intenzioni. "Non ho informazioni privilegiate per sapere ciò che il presidente ...

 
Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Roma (askanews) - "Abbiamo portato a Fico le nostre valutazioni, riconosciamo e registriamo passi in avanti importanti, in particolare rispetto alla richiesta fondamentale relativa alla necessità di chiudere definitivamente la fase di confronto e trattativa del M5s con il centrodestra e la Lega. Su questo sono arrivate parole importanti e definitive e questo è un fatto politico che registriamo". ...

 
La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

Saigon (askanews) - La Guerra del Vietnam, forse il primo conflitto globalizzato nelle coscienze della popolazione mondiale, finiva nel 1975. Nello stesso anno nel centro di Saigon, l'ex capitale del Sud ribattezzata Ho Chi Min City, veniva aperta un'esposizione dedicata agli orrori del conflitto, visti, ovviamente, dal punto di vista del regime comunista che aveva sconfitto gli americani. Oggi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018