Francia, Macron e Le Pen sempre in testa ma in calo nei sondaggi

Corsa di 4 candidati al primo turno delle presidenziali

20.04.2017 - 10:30

0

Parigi, 19 apr. (askanews) - Una corsa a quattro per il primo turno delle presidenziali francesi di domenica prossima. Emmanuel Macron e Marine Le Pen cedono ancora nei sondaggi sulle intenzioni di voto, ma restano davanti a François Fillon e Jean-Luc Mélenchon che guadagnano leggermente terreno. I candidati si giocano il tutto per tutto nelle ultime battute della campagna elettorale.

L'ex ministro dell'Economia è primo con il 23% delle intenzioni, ma in calo per questo attacca la principale rivale. "Lei vuole dividere il paese, attaccando ogni giorno i francesi e le francesi che sono di religione musulmana, lei non è degna di guidare la Repubblica" ha detto Macron da Nantes.

A un soffio al 22,5%, la leader del Front national che perde 2,5 punti. "Ho bisogno di tutta la mobilitazione dei patrioti francesi, senza defezioni" ha tuonato la Le Pen da Marsiglia.

Il candidato della sinistra radicale, Jean-Luc Mélenchon, segnala un balzo di quattro punti al 19% delle intenzioni di voto. Finirebbe quarto, appena alle spalle del candidato della destra François Fillon, al 19,5%, che sale di due punti grazie alla mobilitazione dei cattolici nonostante sia formalmente indagato per distrazione di fondi .

Il socialista Benoit Hamon ha l'otto per cento delle intenzioni di voto, in calo del due per cento. Il suo comizio non ha riempito neanche metà di Place della Republique e il partito è la minimo storico. Un vero disastro per il partito dell'attuale presidente Hollande, che raccoglie i cocci di mandato molto contestato e segnato dal terrorismo e dalle difficoltà economiche del paese.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Parigi (askanews) - Il premier dimissionario libanese, Saad Hariri è stato accolto all'Eliseo dal presidente francese Emmanuel Macron, che gli ha riservato gli onori della Guardia Repubblicana, a sottolineare che per la Francia non si tratta di un premier decaduto, ma ancora in carica. Il 4 novembre 2017, l'annuncio delle sue dimissioni, aveva innescato le accuse che fosse trattenuto nel Paese ...

 
Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

Frizzi è tornato a casa

Il fatto

Frizzi è tornato a casa

Fabrizio Frizzi ha lasciato l'ospedale. Lo stretto riserbo sulle condizioni di salute del conduttore colpito da malore il 24 ottobre continua, ma Carlo Conti, durante un ...

06.11.2017

L'Umbria a "Mezzogiorno in famiglia"

Il particolare

L'Umbria a "Mezzogiorno in famiglia"

L'Umbria, in modo particolare il Trasimeno e i suoi borghi, ancora protagonista in televisione. Dopo il servizio dedicato a Passignano e Castiglione del Lago, andato in onda ...

05.11.2017