Francia, Macron e Le Pen sempre in testa ma in calo nei sondaggi

Corsa di 4 candidati al primo turno delle presidenziali

20.04.2017 - 10:30

0

Parigi, 19 apr. (askanews) - Una corsa a quattro per il primo turno delle presidenziali francesi di domenica prossima. Emmanuel Macron e Marine Le Pen cedono ancora nei sondaggi sulle intenzioni di voto, ma restano davanti a François Fillon e Jean-Luc Mélenchon che guadagnano leggermente terreno. I candidati si giocano il tutto per tutto nelle ultime battute della campagna elettorale.

L'ex ministro dell'Economia è primo con il 23% delle intenzioni, ma in calo per questo attacca la principale rivale. "Lei vuole dividere il paese, attaccando ogni giorno i francesi e le francesi che sono di religione musulmana, lei non è degna di guidare la Repubblica" ha detto Macron da Nantes.

A un soffio al 22,5%, la leader del Front national che perde 2,5 punti. "Ho bisogno di tutta la mobilitazione dei patrioti francesi, senza defezioni" ha tuonato la Le Pen da Marsiglia.

Il candidato della sinistra radicale, Jean-Luc Mélenchon, segnala un balzo di quattro punti al 19% delle intenzioni di voto. Finirebbe quarto, appena alle spalle del candidato della destra François Fillon, al 19,5%, che sale di due punti grazie alla mobilitazione dei cattolici nonostante sia formalmente indagato per distrazione di fondi .

Il socialista Benoit Hamon ha l'otto per cento delle intenzioni di voto, in calo del due per cento. Il suo comizio non ha riempito neanche metà di Place della Republique e il partito è la minimo storico. Un vero disastro per il partito dell'attuale presidente Hollande, che raccoglie i cocci di mandato molto contestato e segnato dal terrorismo e dalle difficoltà economiche del paese.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Accuse di eresia al Papa, e il Vaticano "blocca" il sito

Accuse di eresia al Papa, e il Vaticano "blocca" il sito

Roma, (askanews) - Il Papa accusato di eresia apre un autunno di veleni, giochi di potere e perfino un Vatileaks tre nei Sacri Palazzi. L'accusa arriva da 68 conservatori - giornalisti, teologi, sacerdoti (il numero è in aumento) - che hanno sottoscritto un documento di critiche al Papa contenenti sette eresi contenuta nella Amoris Laetitia, l'esortazione apostolica di Bergoglio che paventa anche ...

 
Di Maio incontra le start up: vogliamo un'Italia Smart Nation

Di Maio incontra le start up: vogliamo un'Italia Smart Nation

Milano (askanews) - "La mia prima uscita dopo a mia elezione a candidato premier del Movimento 5 stelle vuole testimoniare una priorità di questo Paese: dare lavoro alle nuove generazioni, ma anche a quelle generazioni che perdono il lavoro per via delle nuove tecnologie e devono essere reinserite in occasioni lavorative e nuove forme di lavoro". Lo ha detto Luigi Di Maio, candidato premier del ...

 
Toti: alleanza tra moderati e destra unica strada possibile

Toti: alleanza tra moderati e destra unica strada possibile

Genova (askanews) - "La storia dell'alleanza tra i moderati e la destra in Italia è lunga 22 anni e io credo rappresenti anche il futuro. C'è bisogno di consolidare l'alleanza tradizionale di centrodestra con ricette chiare, con un programma chiaro di governo, con una classe dirigente che sappia interpretarlo al meglio e andare in quella direzione senza ondeggiare, senza cambiamenti di strada e ...

 
Da Vienna a Monaco, le Secessioni e l'irruzione del moderno

Da Vienna a Monaco, le Secessioni e l'irruzione del moderno

Rovigo (askanews) - Un diverso approccio all'arte nel suo insieme. Questo era l'obiettivo di molti movimenti che, alla fine dell'Ottocento, hanno lanciato i propri manifesti per il cambiamento. Celeberrima in questo senso la Secessione viennese, ma in Europa ne fiorirono anche altre, e ora una mostra a Palazzo Roverella a Rovigo indaga le Secessioni, al plurale, focalizzandosi anche su Monaco, ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Umbra tra i big dei giovani scrittori

La storia

Umbra tra i big dei giovani scrittori

Una passione per la scrittura, quella di Alessandra Squarta, che porta Nocera Umbra al top regionale. C’è anche la giovane scrittrice nocerina, infatti, fra i tre finalisti ...

22.09.2017