Del Grande, Valerio Mastandrea: chiedo al Paese di fare qualcosa

L'attore: il caso Regeni insegna che bisogna agire subito

19.04.2017 - 18:30

0

Roma, (askanews) - "Bisogna fare qualcosa per Gabriele Del Grande". E' l'appello di Valerio Mastandrea, che ha partecipato alla conferenza stampa in Senato per sollecitare una mobilitazione collettiva a sostegno dell'azione diplomatica avviata dalle autorità italiane per la liberazione del giornalista e documentarista italiano trattenuto in carcere in Turchia dal 10 aprile e che l'attore conosceva.

"Non sono qui solo perché conosco Gabriele - ha detto Mastandrea - ma sono qui perché abbiamo discusso molto dell'obiettivo di questa riunione di un gruppo di persone che vogliono fare qualcosa perché lui torni a casa, e abbiamo pensato di entrare in contatto con le nostre istituzioni, in modo tale che sia evidente il fatto che c'è gente che chiede al proprio Paese di avere un interesse diverso e serio, costante, nei confronti di situazioni di questo tipo che avvengono ultimamente, forse da oltre 30 anni, nei confronti di giornalisti italiani coinvolti in situazioni di questo tipo all'estero. Io penso a Baldoni, a Regeni... Quello che ha insegnato il caso Regeni è che sulle cose bisogna stare addosso e immediatamente, non dopo; dopo è molto più complicato".

"Quindi siamo qui solo per far presente che c'è una parte di cittadinanza - ha aggiunto - poi il fatto che io sia attore e conosca Gabriele anche per motivi professionali, conta poco. Quello che conta è dire al mio Paese: fai qualcosa. Poi è la diplomazia che risolve queste situazioni. Anche se certo la diplomazia è in grande difficoltà, visti i paesi coivolti e il momento".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

SPD a congresso sulla Grande Coalizione: il "no" dei giovani

SPD a congresso sulla Grande Coalizione: il "no" dei giovani

Roma, (askanews) - No alla Grande Coalizione tedesca; lo ribadisce il leader dei Giovani Socialdemocratici, Kevin Kuehnert, alla vigilia del congresso straordinario della SPD che dovrebbe vidimare l'accordo con Angela Merkel. "In linea di principio questo progetto di coalizione non offre abbastanza alla SPD" ha detto Kuehnert. "Il risultato del congresso di domenica rimane aperto, e il voto non è ...

 
Merkel: "Per l'Europa è cruciale un governo stabile a Berlino"

Merkel: "Per l'Europa è cruciale un governo stabile a Berlino"

Parigi (askanews) - Il futuro dell'Europa al centro dei colloqui del Presidente francese. Dopo l'incontro con Theresa May, il Emmanuel Macron ha ricevuto all'Eliseo la cancelliera tedesca Angela Merkel per discutere di come rafforzare l'Unione rendendola più efficace e democratica. Le sfide che l'Europa deve affrontare "sono numerose e richiedono risposte immediate": Secondo la cancelliera è ...

 
a spasso nel tempo il ritorno

Siena

Le donne delle Contrade tornano sul palco a scopo benefico

Il Coordinamento delle donne delle Contrade torna in scena, sempre a scopo benefico. Dopo il grande successo nel marzo 2017 di “A spasso nel tempo – Quattro salti nella ...

19.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018