Ruggero Cappuccio al Teatro Eliseo con "Spaccanapoli Times"

Fino al 7 maggio, Premio le Maschere 2016, con Giovanni Esposito

19.04.2017 - 17:30

0

Roma, (askanews) - E' in scena a Roma al Teatro Eliseo fino al 7 maggio lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Ruggero Cappuccio, "Spaccanapoli Times", vincitore del Premio le Maschere 2016 per il "Migliore autore di novità italiana". Protagonisti sono i fratelli Acquaviva, interpretati da Cappuccio, Giovanni Esposito, Gea Martire e Marina Sorrenti: i quattro si ritrovano nella casa di famiglia, a Napoli, e ognuno porta in scena il proprio disagio, la propria nevrosi, il proprio smarrimento.

"Uno è uno scrittore, interpretato da me, che scrive versi che detta al telefono a un suo amico critico e lo prega di pubblicarli soltanto dopo la sua morte, e per giunta anonimi, il pittore dipinge quadri ma al termine dell'opera li distrugge, una sorella parla con i defunti, in particolare con suo marito morto, e l'altra sorella attiva varie forme di visionarietà erotica, per così dire. Perché sono in questa situazione? Perché fanno una grande fatica ad adattarsi all'avanzamento cancerogeno di una società che sta demolendo la rete dei rapporti umani, sostanzialmente".

I quattro protagonisti sono frastornati da un mondo che corre troppo veloce, in cui la modernità, le tecnologie, hanno diviso invece che unire, e in cui le loro fragili anime si sono perse. E sul palco si raccontano tra dramma e commedia.

"Non c'è nulla di così tragico in cui non ci sia lo spazio per un sorriso e non c'è mai nulla di così comico in cui non ci sia il tragico estremismo di una tragedia appunto".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Accuse di eresia al Papa, e il Vaticano "blocca" il sito

Accuse di eresia al Papa, e il Vaticano "blocca" il sito

Roma, (askanews) - Il Papa accusato di eresia apre un autunno di veleni, giochi di potere e perfino un Vatileaks tre nei Sacri Palazzi. L'accusa arriva da 68 conservatori - giornalisti, teologi, sacerdoti (il numero è in aumento) - che hanno sottoscritto un documento di critiche al Papa contenenti sette eresi contenuta nella Amoris Laetitia, l'esortazione apostolica di Bergoglio che paventa anche ...

 
Di Maio incontra le start up: vogliamo un'Italia Smart Nation

Di Maio incontra le start up: vogliamo un'Italia Smart Nation

Milano (askanews) - "La mia prima uscita dopo a mia elezione a candidato premier del Movimento 5 stelle vuole testimoniare una priorità di questo Paese: dare lavoro alle nuove generazioni, ma anche a quelle generazioni che perdono il lavoro per via delle nuove tecnologie e devono essere reinserite in occasioni lavorative e nuove forme di lavoro". Lo ha detto Luigi Di Maio, candidato premier del ...

 
Toti: alleanza tra moderati e destra unica strada possibile

Toti: alleanza tra moderati e destra unica strada possibile

Genova (askanews) - "La storia dell'alleanza tra i moderati e la destra in Italia è lunga 22 anni e io credo rappresenti anche il futuro. C'è bisogno di consolidare l'alleanza tradizionale di centrodestra con ricette chiare, con un programma chiaro di governo, con una classe dirigente che sappia interpretarlo al meglio e andare in quella direzione senza ondeggiare, senza cambiamenti di strada e ...

 
Da Vienna a Monaco, le Secessioni e l'irruzione del moderno

Da Vienna a Monaco, le Secessioni e l'irruzione del moderno

Rovigo (askanews) - Un diverso approccio all'arte nel suo insieme. Questo era l'obiettivo di molti movimenti che, alla fine dell'Ottocento, hanno lanciato i propri manifesti per il cambiamento. Celeberrima in questo senso la Secessione viennese, ma in Europa ne fiorirono anche altre, e ora una mostra a Palazzo Roverella a Rovigo indaga le Secessioni, al plurale, focalizzandosi anche su Monaco, ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Umbra tra i big dei giovani scrittori

La storia

Umbra tra i big dei giovani scrittori

Una passione per la scrittura, quella di Alessandra Squarta, che porta Nocera Umbra al top regionale. C’è anche la giovane scrittrice nocerina, infatti, fra i tre finalisti ...

22.09.2017