Cottarelli canta Battisti a Radio Rock. E sui migranti: “Ne abbiamo bisogno”

L’economista reinterpreta “Per una lira” contro l’uscita dall’euro e si dice favorevole all’immigrazione regolare e allo ius soli

28.06.2018 - 13:33

0

Radio Rock 106.6 continua il suo tour canoro per sondare i pareri dei politici nostrani sullo scottante tema dell’immigrazione. Questa volta - dopo Luigi De Magistris e Cécile Kyenge - a finire davanti ai microfoni del Karaoke Reporter Dejan Cetnikovic è stato Carlo Cottarelli. 

L’ex premier incaricato ha messo alla prova le proprie corde vocali con un brano di Lucio Battisti: “Per una lira”. Impossibile non collegarlo alle diverse proposte partitiche di ritorno alla nostra vecchia moneta: “Sarebbe un errore. Un po’ come buttare via tutti i sogni di un’Europa unita”.

Sui migranti, poi, Cottarelli ha espresso un giudizio netto: “Siamo un Paese che ha bisogno di un’immigrazione regolare e sono anche a favore dello ius soli”. A suffragio di questa idea, l’economista ha precisato: “Basti pensare a tanti lavori nella Pianura Padana, come chi munge le mucche. Questi lavori non li fanno più gli italiani, quindi abbiamo bisogno di qualcuno che li faccia”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Palermo, minuto di silenzio in memoria di Borsellino e la scorta

Palermo, minuto di silenzio in memoria di Borsellino e la scorta

Palermo (askanews) - Alle 16.58 del 19 luglio 2018, orario della strage di Via D'Amelio a Palermo, in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e i 5 agenti della sua scorta, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, è stato celebrato un minuto di silenzio, interrotto soltanto dalle note di un giovane trombettiere e lo scandire dei nomi delle ...

 
Tabacco, Philip Morris e Coldiretti: riduzione danno e tecnologia

Tabacco, Philip Morris e Coldiretti: riduzione danno e tecnologia

Perugia, (askanews) - Il fumo causa ogni anno nel mondo oltre 7 mln di vittime, tra le 70 e le 83mila in Italia, ma il numero totale di fumatori resta stabile. In Italia sono 12,2 milioni (il 23,3 % della popolazione) e l'Umbria risulta la regione con la percentuale più alta di fumatori adulti (31%). Alla luce di questo l'industria ha deciso di puntare con decisione alla riduzione del danno ...

 
Antartide, Greenpeace: 4 diversi ecosistemi marini vulnerabili

Antartide, Greenpeace: 4 diversi ecosistemi marini vulnerabili

Milano (askanews) - Le ricerche effettuate nel gennaio 2018 con un sottomarino, durante la spedizione di Greenpeace in Oceano Antartico, hanno permesso di identificare quattro diversi Ecosistemi Marini Vulnerabili (EMV). Si tratta di aree che, secondo i ricercatori internazionali, devono essere tutelate con misure di protezione speciale. La ricerca è stata condotta da Susanne Lockhart, dell ...

 
Cinema, "Il primo uomo" aprirà la 75esima Mostra di Venezia

Cinema, "Il primo uomo" aprirà la 75esima Mostra di Venezia

Venezia (askanews) - Proprio alla vigilia del 49esimo anniversario del primo atterraggio dell'uomo sulla Luna, con la missione Apollo 11 della Nasa, del 20 luglio 1969, da Venezia arriva la notizia che il 29 agosto sarà "Il primo uomo", film Universal diretto da Damien Chazelle e interpretato da Ryan Gosling, Jason Clarke e Claire Foy, ad aprire il concorso della 75esima Mostra Internazionale d' ...

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018