SIENA

Paolo Lorenzi, riflettori sul tennista senese. Sarà ricevuto in comune

Protagonista in Coppa Davis, ora pensa al futuro

08.03.2016 - 15:29

0

E' finito 5-0 per l'Italia sulla Svizzera il primo turno del World Group di Coppa Davis giocato a Pesaro. Con l'accesso ai quarti di finale dell'edizione 2016 messo in cassaforte già dopo le prime due giornate da parte degli azzurri (dal 15 al 17 luglio l'avversaria sarà l'Argentina, probabilmente ancora a Pesaro), gli ultimi due singolari di domenica all'Adriatic Arena sono diventati ininfluenti ai fini dell'esito del confronto, per questo disputati al meglio dei tre set. Marco Cecchinato (numero 90 del ranking mondiale), schierato da capitan Corrado Barazzutti al posto di Andreas Seppi, ha bagnato il suo esordio in Davis con un bel successo: 6-3, 7-5 sul 19enne mancino Adrien Bossel (n.317 Atp) il punteggio in favore del 23enne palermitano, in 1 ora e 13 minuti di gioco. A completare la cinquina vincente dell'Italtennis è stato il nicchiaiolo Paolo Lorenzi (n.54 Atp), che nell'ultimo singolare ha sconfitto 6-3, 6-2 (in 1 ora e 11 minuti di gioco) il mancino Antoine Bellier (670 Atp), 19 anni, al suo debutto assoluto in Davis. Il 34enne senese, dopo la maratona vincente di venerdì su Marco Chiudinelli, ha rispettato il pronostico e chiuso in bellezza, ripagando in pieno la fiducia di capitan Barazzutti. Per Lorenzi da sottolineare anche una curiosità, è suo il tiebreak più lungo della storia di Davis Cup per ben 16-14 (che è valso il primo set contro Chiudinelli). Il record precedente era di Patrick Rafter e David Rik risalente al 1997, 15-13.

Su Paolo Lorenzi si sono accesi i riflettori di tutte le televisioni e giornali nazionali che gli hanno dedicato bellissimi servizi: "Sono felice quando mi dicono che sono un esempio: sono arrivato tardi nel tennis che conta ma sto lavorando duro per restarci il più a lungo possibile. Con la consapevolezza che il tennis è uno sport che può fregarti, in cui basta un niente per far girare le partite. Tanti mi ricordano quel match con Nadal a Roma cinque anni fa, in cui persi un’occasione, però con la vittoria su Chiudinelli annullando 3 match point mi ha restituito qualcosa in termini di soddisfazione” ha dichiarato a Repubblica.

Paolo Lorenzi sarà ricevuto domani pomeriggio in comune dal sindaco Bruno Valentini e dall'assessore allo sport, Leonardo Tafani i quali si congratuleranno personalmente con il numero 3 del tennis italiano. Intanto l'atleta senese pensa al futuro, alla sua vita privata che si intreccia con il tennis. Il 2016 è iniziato alla grande e chissà che non riservi ancora bellissime sorprese a "Paolino", fidanzato con la bella avvocatessa Elisa con cui potrebbe convolare a nozze. Sarebbe sicuramente la vittoria più bella.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birra, partita la raccolta orzo italiano della filiera Peroni

Birra, partita la raccolta orzo italiano della filiera Peroni

Roma, (askanews) - Per il terzo anno consecutivo, Birra Peroni ha inaugurato la raccolta dell orzo insieme agli agricoltori della propria filiera agricola. Per la raccolta 2017 i primi passi sono stati mossi dal "Cuore Verde dell Italia": l Umbria, in particolare a Deruta in Provincia di Perugia. Una scelta non affatto casuale. E a Deruta, infatti, che ha sede l azienda agricola di Paolo ...

 
Giffoni Film Festival, arriva anche la bellissima Amy Adams

Giffoni Film Festival, arriva anche la bellissima Amy Adams

Giffoni Valle Piana (askanews) - Con la bellissima Amy Adams, si arricchisce il parterre di ospiti super vip che saranno presenti alla 47esima edizione del Giffoni Film festival, il festival di cinema per ragazzi che si terrà a Giffoni Valle Piana, nel Salernitano dal 14 al 22 luglio 2017. L'attrice hollywodiana, nata in Italia (a Vicenza) da genitori statunitensi, protagonista dei recenti ...

 
Roma come Pompei, da scavi Metro C spunta solaio legno III secolo

Roma come Pompei, da scavi Metro C spunta solaio legno III secolo

Roma, (askanews) - Roma come Pompei: nei cantieri di scavo per la Metro C, all'altezza della futura stazione di Amba Aradam, sono venuti alla luce due ambienti della media età imperiale che, a causa di un incendio, contengono ancora ampie e ben conservate parti del solaio ligneo e del mobilio. Il ritrovamento è avvenuto grazie alla realizzazione del Pozzo Q15, 8 metri di diametro e 14 metri di ...

 
Musica, Silvestri: paura attentati? Preoccupa, ma non ci fermiamo

Musica, Silvestri: paura attentati? Preoccupa, ma non ci fermiamo

Roma, (askanews) - "Il clima mi preoccupa un po' nel senso che vedo gli effetti che ha, anche oggi (sabato 24 giugno, ndr) che stavamo provando questo concerto, l'intervento degli artificieri che probabilmente è normale, c'era un altro tipo di attenzione, un altro tipo di ansia, di preoccupazioni. Lo senti nelle parole delle persone che devono muoversi": così Daniele Silvestri, intervistato da ...

 
Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017

Corsi estivi di musica per i più piccoli

Siena

Corsi estivi di musica per i più piccoli

A Siena al via i corsi estivi di musica del Franci dedicati ai più piccoli. C'è tempo fino a venerdì 26 maggio per iscriversi online sul sito www.istitutofranci.com ai due ...

22.05.2017

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Arte

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Banca Monte dei Paschi di Siena sigla, per prima in Italia, un accordo con Smartify, la community interest company nata a Londra con la missione di promuovere l’accessibilità ...

22.05.2017