Nuovo appello a "Chi l'ha visto?" per Carrino

CHIANCIANO TERME

Nuovo appello a "Chi l'ha visto?" per Carrino

26.09.2014 - 09:39

0

La scomparsa di Gianfranco Carrino di nuovo alla trasmissione "Chi l'ha visto?". Federica Sciarelli aveva già lanciato un appello per Carrino il mercoledì seguente alla scomparsa, avvenuta il 22 giugno. Poi, la trasmissione ha effettuato la consueta pausa estiva e oggi, alla ripresa della serie tv, su sollecitazione dei familiari, ormai disperati, ha ripetuto l'accorato appello. Sono passati ormai tre mesi da quella maledetta domenica, quando, Gianfranco uscì di casa come al solito alle otto del mattino per la consueta passeggiata in campagna, da solo, senza cellulare. Non vedendolo tornare per pranzo, Franca con i figli e i nipoti si era allarmata ed erano state attivate imponenti ricerche con vigili del fuoco e protezione civile. Gianfranco Carrino ha 70 anni, una corporatura robusta, è alto 1.68, ha occhi castani e capelli neri; porta occhiali da vista. Al momento della scomparsa indossava una polo azzurra, pantaloncini corti neri e un paio di scarpe sportive. Abitualmente si dirigeva nella zona di Montallese, percorrendo sia all'andata che al ritorno strade alternative a quelle principali. Per cercarlo, erano intervenuti anche i cani molecolari e, qualche tempo dopo, i cani addestrati alla ricerca dei cadaveri, quando si era cominciato a pensare al peggio. Dal 3 luglio le ricerche sono proseguite solo su base volontaria. Un concittadino generoso vola sulla zona con il suo aereo ultraleggero e continua a scattare foto del territorio per capire dall'alto se ci siano tracce di Gianfranco, mentre si conta anche sui cacciatori che da domenica scorsa battono i boschi per la ripresa dell'attività venatoria. La Polizia municipale di Chianciano, su preciso incarico del sindaco, ancora continua a cercare, dentro i confini del Comune di Chianciano, anche perché secondo gli inquirenti, se si fosse allontanato sarebbe stato visto e intercettato altrove.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Morti in mare, Papa Francesco: ''Simili tragedie non devono più ripetersi, si agisca con decisione''

Morti in mare, Papa Francesco: ''Simili tragedie non devono più ripetersi, si agisca con decisione''

(Agenzia Vista) Roma, 22 luglio 2018 Morti in mare, Papa Francesco: "Simili tragedie non devono piu' ripetersi, si agisca con decisione" Papa Francesco durante l'Angelus domenicale ha rivolto un appello alla comunità internazionale affiche' non si ripetano le morti in mare, come avvenuto nelle ultime settimane: "Sono giunte in queste ultime settimane drammatiche notizie dell'affondamento di ...

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018