Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Radda in Chianti

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

25.05.2018 - 21:28

0

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”, l’appuntamento più atteso dedicato al vino nel suggestivo borgo di Radda in Chianti promosso e organizzato dalla ProLoco. Sabato 26 e domenica 27 maggio 2018 il paese chiantigiano sarà pronto ad accogliere le migliaia di visitatori e appassionati che potranno godersi una passeggiata fra le vie del centro, accompagnati da calici di ottimi vini e circondati da un paesaggio mozzafiato.

Sono circa trenta le aziende partecipanti, per un totale di quasi cento etichette in degustazione nelle suggestive vie del centro storico, per una grande festa dedicata al prodotto principe del territorio famoso in tutto il mondo. Ospiti d’onore di questa edizione saranno i vini, base Pinot Nero, dell’Appennino toscano, protagonisti anche di una degustazione a numero chiuso.

L’inaugurazione domani, sabato 26 maggio alle 10:30 nella Sala del Podestà del Comune, dove si terrà il seminario “Estremi Caratteri - Il Chianti Classico di Radda incontra i vignaioli di Pinot Nero dell'Appennino toscano” guidato da Fabio Pracchia, redattore della guida Slow Wine. Saranno presenti i produttori Castel del Piano (Melampo), Macea, Terre di Giotto (Gattaia Rosso), La Civettaia. Il Pinot Nero 2015 dei produttori dell'Appennino Toscano verrà messo a confronto con il vino Chianti Classico di quattro produttori di Radda in Chianti.

Max 40 partecipanti, ingresso 30 Euro (25 Euro per i soci Soci Enoclub Siena, Ais, Fisar, Onav, Slow Food).

Alle 15 si entra nel vivo della festa con la vendita dei bicchieri griffati e la degustazione dei migliori vini di Radda in Chianti in compagnia dei produttori. Bicchieri in vendita fino alle 19.

Alle 16, sempre nella Sala del Podestà del Comune di Radda in Chianti, si terrà il seminario dedicato al Vinsanto raddese “Non solo cantucci! Scopri i segreti del Vin Santo dei produttori di Radda” Saranno presenti in degustazione Vin Santo del Chianti Classico Monterinaldi 1983, Vin Santo del Chianti Classico Caparsa 1998, Vin Santo del Chianti Classico Castello d'Albola 2005, Il dubbio Erta di Radda 2007, Vin Santo Selezione di Famiglia Colle Bereto 2009, Vin Santo del Chianti Classico Fattoria Vignavecchia 2009, Vin Santo del Chianti Classico Castello di Volpaia 2013. L’incontro sarà guidato da Davide Bonucci di Enoclub Siena. Max 40 partecipanti, ingresso 15 Euro (10 Euro per i Soci Enoclub Siena, Ais, Fisar, Onav, Slow Food).

Domenica 27 maggio la manifestazione si apre alle 11 con la vendita dei bicchieri all’ingresso del paese; dalle 11 alle 16 “degustazione alla cieca” nella saletta della Misericordia di cui si terrà la premiazione alle 18 in Piazza Ferrucci.

Una due giorni di degustazioni guidate direttamente dai produttori e vini a prezzo di cantina, il tutto nella cornice del delizioso borgo del Chianti senese.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018