poggibonsi

Truffa mortale, c'è un'indagata. Individuato il complice

29.04.2018 - 00:42

0

Una donna straniera è stata indagata per istigazione al suicidio e truffa aggravata e continuata. Dopo il drammatico gesto di una commerciante di 62 anni di Poggibonsi che giovedì 26 aprile si è data fuoco, la procura di Siena ha aperto un'inchiesta. Oltre alla cittadina straniera da tempo residente a Poggibonsi gli investigatori starebbero chiudendo il cerchio anche sul complice della donna. Insieme sarebbero riusciti a farsi dare circa 250 mila euro in un anno e mezzo. Soldi che la commerciante avrebbe consegnato per ottenere in cambio cure miracolose per la sua famiglia. Quando ha capito di essere stata presa in giro dalla donna che frequentava assiduamente la sua attività commerciale, e alla quale aveva confessato le sue paure, era troppo tardi. Da qui la decisone di farla finita dandosi fuoco. Prima di morire ha lasciato però una lunga lettera indirizzata ai carabinieri di Poggibonsi dove ha denunciato il raggiro nel quale era caduta. La donna per pagare le fantasiose cure si sarebbe pesantemente indebitata

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018