Il calcio riparte, nasce "Siena 2019"

Staffieri della Cascina con Fauli del Gruppo Bassilichi

SIENA

Il calcio riparte, nasce "Siena 2019"

18.07.2014 - 10:37

0

Il nuovo Siena si è messo in moto. La società che nasce dalle ceneri della gloriosa Robur vedrà al timone il Gruppo La Cascina presente a Siena, tra l’altro, anche nella gestione degli storici marchi Nannini. E' stata costituita davanti ad un notaio la “Siena 2019 srl”, che sarà il dopo Ac Siena.
Il sindaco Bruno Valentini ha incontrato negli uffici del palazzo comunale gli amministratori del Gruppo La Cascina (presente anche il direttore Cataldo Staffieri) che hanno illustrato il progetto per il nuovo Siena e la strategia da perseguire. Il rendez-vous è proseguito alla presenza dell’assessore allo sport Leonardo Tafani a cui ha partecipato pure Francesco Fauli del Gruppo Bassilichi che però non parteciperà direttamente alla costituzione dell’iniziativa (anche il Gruppo Pianigiani non ci sarà). L’investimento iniziale si aggirerebbe intorno al milione e mezzo di euro. La nuova proprietà si è detta disponibile a dare una quota all’azionariato popolare con un relativo rappresentante nel Consiglio di amministrazione così come auspicato anche dallo stesso Tafani.
Nelle prossime ore sarà quindi costituito il cda (potrebbe essere di 6 membri) e sarà nominato un presidente che ancora deve essere individuato. L’idea più stimolante è quella che porta ad Alessandro Nannini, che segnerebbe un ritorno storico della famiglia ai vertici del Siena dopo le tantissime stagioni del passato che videro il babbo Danilo al timone della beneamata Robur. Altri nomi che piacciono particolarmente sono quelli del professore Giovanni Buccianti e dell’avvocato Massimo Carignani. Tra i ritorni storici ci sarebbe pure quello di Stefano Osti in qualità di segretario.
Il lavoro è impegnativo anche sul fronte tecnico con la ricerca di un allenatore. L’ipotesi più probabile vede in pole position l’ex mister della Colligiana Paolo Molfese. Altri nomi papabili per la panchina sono quelli degli ex Stefano Argilli ed Enrico Chiesa mentre sembra molto difficile l’arrivo di Michele Mignani. C’è poi la questione dell'allestimento di una rosa competitiva. L’idea è quella di avere doppioni di Under in tutti i ruoli e ripartire da due figure importanti della Robur storica, Simone Vergassola e Simone Farelli. Inoltre ci sarà da mettere a punto il piano sugli impianti sportivi da utilizzare per gli allenamenti, probabilmente il Siena lascerà Colle Val D'Elsa e si avvicinerà alla città (aperte le ipotesi Acquacalda o Cerchiaia).
Il sindaco Bruno Valentini invierà la lettera di presentazione per l'accesso al prossimo campionato di serie D. Nel frattempo Gabriele Corradi, ex consigliere comunale e babbo dell'ex Nazionale Bernardo, ha confermato la notizia del Corriere di Siena, ovvero l'interesse del figlio verso la nuova società bianconera. Non un coinvolgimento diretto con quote azionarie, ma attraverso una collaborazione fattiva.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Roma, (askanews) - Il presepe del maestro Franco Artese intitolato "L'Infinito diventa uno di noi" e la manifestazione artistica "Maternità divine. Sculture lignee della Basilicata dal Medioevo al Settecento" portano la Basilicata a Firenze nel periodo natalizio: due importanti manifestazioni artistiche di impronta lucana, organizzate e fortemente volute dall'Azienda di Promozione Turistica della ...

 
Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Roma, (askanews) - Ultimo colloquio dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) per l'astronauta Paolo Nespoli, che a breve rientrerà sulla Terra. Nel corso di una chiacchierata con la ministra dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca Valeria Fedeli all'Auditorium dell'Asi (Agenzia spaziale italiana), Astropaolo, che si trova nello spazio dal 28 luglio scorso, ha raccontato: "Aspettiamo ...

 
Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Roma, (askanews) - La politica come santità: è il senso della vita di don Luigi Sturzo, fondatore nel 1919 del Partito popolare, poi esule antifascista in America poi dal 1952 senatore a vita, di cui è in corso il processo di beatificazione: nei giorni scorsi si è conclusa l'istruttoria diocesana, durata 22 anni, e ora è in corso la fase finale in Vaticano. La vicenda di don Sturzo è riassunta ...

 
New York, il momento dell'esplosione

New York, il momento dell'esplosione

Il momento dell'esplosione di New York. Le immagini sono state registrate da una telecamera di sicurezza alla stazione degli autobus di Manhattan.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017