Il calcio riparte, nasce "Siena 2019"

Staffieri della Cascina con Fauli del Gruppo Bassilichi

SIENA

Il calcio riparte, nasce "Siena 2019"

18.07.2014 - 10:37

0

Il nuovo Siena si è messo in moto. La società che nasce dalle ceneri della gloriosa Robur vedrà al timone il Gruppo La Cascina presente a Siena, tra l’altro, anche nella gestione degli storici marchi Nannini. E' stata costituita davanti ad un notaio la “Siena 2019 srl”, che sarà il dopo Ac Siena.
Il sindaco Bruno Valentini ha incontrato negli uffici del palazzo comunale gli amministratori del Gruppo La Cascina (presente anche il direttore Cataldo Staffieri) che hanno illustrato il progetto per il nuovo Siena e la strategia da perseguire. Il rendez-vous è proseguito alla presenza dell’assessore allo sport Leonardo Tafani a cui ha partecipato pure Francesco Fauli del Gruppo Bassilichi che però non parteciperà direttamente alla costituzione dell’iniziativa (anche il Gruppo Pianigiani non ci sarà). L’investimento iniziale si aggirerebbe intorno al milione e mezzo di euro. La nuova proprietà si è detta disponibile a dare una quota all’azionariato popolare con un relativo rappresentante nel Consiglio di amministrazione così come auspicato anche dallo stesso Tafani.
Nelle prossime ore sarà quindi costituito il cda (potrebbe essere di 6 membri) e sarà nominato un presidente che ancora deve essere individuato. L’idea più stimolante è quella che porta ad Alessandro Nannini, che segnerebbe un ritorno storico della famiglia ai vertici del Siena dopo le tantissime stagioni del passato che videro il babbo Danilo al timone della beneamata Robur. Altri nomi che piacciono particolarmente sono quelli del professore Giovanni Buccianti e dell’avvocato Massimo Carignani. Tra i ritorni storici ci sarebbe pure quello di Stefano Osti in qualità di segretario.
Il lavoro è impegnativo anche sul fronte tecnico con la ricerca di un allenatore. L’ipotesi più probabile vede in pole position l’ex mister della Colligiana Paolo Molfese. Altri nomi papabili per la panchina sono quelli degli ex Stefano Argilli ed Enrico Chiesa mentre sembra molto difficile l’arrivo di Michele Mignani. C’è poi la questione dell'allestimento di una rosa competitiva. L’idea è quella di avere doppioni di Under in tutti i ruoli e ripartire da due figure importanti della Robur storica, Simone Vergassola e Simone Farelli. Inoltre ci sarà da mettere a punto il piano sugli impianti sportivi da utilizzare per gli allenamenti, probabilmente il Siena lascerà Colle Val D'Elsa e si avvicinerà alla città (aperte le ipotesi Acquacalda o Cerchiaia).
Il sindaco Bruno Valentini invierà la lettera di presentazione per l'accesso al prossimo campionato di serie D. Nel frattempo Gabriele Corradi, ex consigliere comunale e babbo dell'ex Nazionale Bernardo, ha confermato la notizia del Corriere di Siena, ovvero l'interesse del figlio verso la nuova società bianconera. Non un coinvolgimento diretto con quote azionarie, ma attraverso una collaborazione fattiva.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Edgewood (Maryland), (askanews) - Tre persone sono state uccise e altre due ferite, nel corso di una sparatoria avvenuta in una zona industriale poco distante da Baltimora, negli Stati Uniti. L'assassino sarebbe stato identificato e sarebbe in fuga: si tratterebbe di un 37enne afroamericano, Radee Labeeb Prince, che ha aperto il fuoco con una pistola. Il sospettato e le vittime sono tutte ...

 
Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Roma, (askanews) - Il giorno dopo il via libera della Camera alla mozione Pd che ostacola il rinnovo di Ignazio Visco al vertice della Banca d'Italia, il governatore in carica si presenta - a sorpresa per i giornalisti perché il suo nome non figura tra i partecipanti ufficiali - alla commemorazione dell'economista keynesiano Federico Caffè nella sede di Sioi a piazza Venezia a Roma. Nelle ...

 
I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

Roma, (askanews) - E' dedicata ai sex toys, alla pornografia su internet e alle app per incontri l'ultima puntata di "Giovani e sesso", in onda su Rai2 il 18 ottobre, alle 23.30, viaggio di Alberto D Onofrio nell universo giovanile. Con stile observational, neutrale, privo di ogni tipo di giudizio, D Onofrio non cerca risposte ma racconta storie. Quella di una stylist che ha deciso di aprire un ...

 
A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

Roma, (askanews) - Arriva a teatro "La strana coppia", commedia di Neil Simons, riadattata al femminile con protagoniste due artiste d'eccezione: Claudia Cardinale e Ottavia Fusco, un progetto registico di Pasquale Squitieri, con il quale entrambe hanno condiviso un pezzo molto importante della loro vita sentimentale. Lo spettacolo, la cui regia è stata eseguita da Antonio Mastellone, debutterà ...

 
Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese al Comune

Spoleto

Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese

E' ormai agli sgoccioli il secondo blocco di riprese dell’undicesima stagione di “Don Matteo”. La troupe della Lux Vide e il cast della fortunata fiction, che dovrebbe ...

07.10.2017