Mens Sana, Ricci sconsolato: "Poche speranze"

Il presidente Mens Sana Piero Ricci

SIENA

Mens Sana, Ricci sconsolato: "Poche speranze"

24.04.2014 - 12:34

0

Speranze, sogni, realtà. La speranza è che continui ad esistere un basket mensanino a Siena, anche se dovesse arrivare il fallimento dopo l’istanza presentata dalla Procura della Repubblica. Di sogni, invece, la squadra biancoverde ne ha già vissuti tanti nelle ultime dieci-quindici stagioni, fino ad arrivare al top del basket italiano ed europeo, vincendo scudetti, Coppe Italia, Supercoppe, arrivando a giocarsi le Final Four di Eurolega. Qualcosa di impensabile fino agli anni Novanta. La realtà di oggi è invece decisamente diversa, per un bilancio non approvato ed un rosso di cinque milioni di euro. Ma ogni fine, se dovesse essere (per il momento) scritta la parola fine, rappresenta comunque un nuovo inizio. Per, in questo caso, una nuova Mens Sana. “Mi chiede cosa ho da dire? Beh, c’è poco da dire. La situazione è nota, è quella che si è letta su tutti i giornali, vale a dire l’istanza di fallimento presentata dalla Procura della Repubblica”. A parlare è il presidente della Polisportiva Mens Sana, Piero Ricci.
Ma lei quante speranze ha? “In questo momento ne ho poche. Se questa istanza venisse accordata si capisce chiaramente quello che accadrà. Se arriva il fallimento sarà impossibile parlare di Eurolega, di serie A e di un basket ai livelli conosciuti negli ultimi anni. Con il fallimento arriva la cancellazione dell’iscrizione, il regolamento parla chiaro”.
E quali speranze possono esserci allora in questo momento? “Con il liquidatore Egidio Bianchi abbiamo sin dall’inizio pensato ad un piano A e ad un piano B. Le speranze erano legate alla ricerca di uno sponsor che è andata avanti in questo periodo. Ma è chiaro che l’istanza della Procura ha scompaginato tutto”.
Com'è andata nell’ultimo periodo la ricerca di uno sponsor? “Ci sono state manifestazioni di interesse. Si devono però creare le condizioni per un accordo e i tempi sono troppi ristretti. Ora è difficile parlare di situazioni future”.
Ma c’è addirittura il rischio che la Mens Sana possa non finire la stagione? “Questo credo di no. Si può chiedere la gestione temporanea fino alla fine della stagione”.
E’ previsto un nuovo incontro con i vertici federali del basket? “Sì, ci sarà un incontro a brevissimo. Dobbiamo fare alcuni ragionamenti con il presidente della Fip Petrucci. Ipotizzando che arrivi il fallimento dobbiamo iniziare a pensare anche al punto dal quale ripartiremo. Noi abbiamo un’idea di massima, ma serve un confronto con i vertici della Federazione. Dobbiamo creare le condizioni perché si possa continuare a parlare di basket mensanino a Siena”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'omicidio di Daphne Caruana Galizia sconvolge Malta e l'Europa

L'omicidio di Daphne Caruana Galizia sconvolge Malta e l'Europa

Roma, (askanews) - Un omicidio che ha sconvolto Malta ma tocca tutta l'Europa: quello di Daphne Caruana Galizia, giornalista del quotidiano Malta Independent e blogger, autrice di numerose denunce di corruzione. La giornalista è saltata in aria mentre entrava nella sua Peugeout 108 vicino alla sua casa nella località di Bidnija. L'esplosione è stata violentissima, non rivendicata da nessuno, un ...

 
Africa, Ginevra (Aics Etiopia): centrale energia da rinnovabili

Africa, Ginevra (Aics Etiopia): centrale energia da rinnovabili

Roma, (askanews) - "Con l'ultimo programma Paese abbiamo firmato un accordo con l'Etiopia di 125 milioni di euro, una buona parte dei quali sono dedicati al wash nelle aree rurali, all'agricoltura e ad opere infrastrutturali che evidentemente sono un terreno fertile su cui il discorso delle energie rinnovabili può essere impiantato". Lo ha affermato ad askanews Letizia Ginevra, a capo ...

 
Australia e Ue insieme per salvare i pinguini dell'Antartide

Australia e Ue insieme per salvare i pinguini dell'Antartide

L’Australia e l’Unione Europea si uniscono per salvare i pinguini dell’Antartico e presentano alla Commissione per la Conservazione delle Risorse Marine Antartiche (Ccamlr) una proposta per la creazione di un'area marina protetta, nelle acque dell’Antartide orientale, al fine di salvaguardare i pinguini. A causa del cambiamento climatico, ad Adelia, sull'isola di Petrels, in una colonia di 18mila ...

 
Parte il treno di Renzi, "all'ascolto dell'Italia"

Parte il treno di Renzi, "all'ascolto dell'Italia"

Roma, (askanews) - E' partito in orario, alle 10, dal binario 2 dalla stazione di Roma Tiburtina il treno 'Destinazione Italia' del Pd. A bordo il segretario Matteo Renzi, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il capogruppo alla Camera Ettore Rosato, il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, quello dell'Agricoltura Maurizio Martina, il portavoce della segreteria Matteo ...

 
Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese al Comune

Spoleto

Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese

E' ormai agli sgoccioli il secondo blocco di riprese dell’undicesima stagione di “Don Matteo”. La troupe della Lux Vide e il cast della fortunata fiction, che dovrebbe ...

07.10.2017

Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017