Siena ha già un attacco stellare, si deve però lavorare sulla difesa

Siena ha già un attacco stellare, si deve però lavorare sulla difesa

Beretta lavorerà per rafforzarla in questi giorni. Ottimi segnali nonostante la squadra sia ancora un cantiere

11.09.2013 - 13:30

0

Attacco già stellare, difesa da sistemare. Questo può essere un primissimo bilancio del Siena di Beretta dopo tre giornate di campionato, cui aggiungere la Coppa Italia. Mario Beretta lavorerà anche su questo nella settimana che porterà alla trasferta di Castellammare di Stabia.
In cantiere Certo, il Siena era e rimane un cantiere, perché la squadra ha iniziato a lavorare tardi e ha subito tante "tempeste" in entrata e in uscita, derivate dal mercato, nel mese di agosto. In realtà, dunque, Beretta e il suo staff stanno lavorando con un gruppo certo solo da una settimana, senza contare, ad esempio, che Feddal ha appena avuto il tempo di conoscere la sua nuova squadra e poi è partito per la convocazione della nazionale marocchina.
Per cui alcuni aspetti dovranno essere affinati nelle prossime settimane e si sa che il reparto difensivo ha bisogno di lavorare, anche insieme al resto della squadra, per ottenere risultati di livello. Del resto, fin quando si segna un gol in più dell'avversario, può andare bene.

Servizio integrale nel Corriere di Siena del 10 settembre
a cura di Alessandro Lorenzini
       

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Morti in mare, Papa Francesco: ''Simili tragedie non devono più ripetersi, si agisca con decisione''

Morti in mare, Papa Francesco: ''Simili tragedie non devono più ripetersi, si agisca con decisione''

(Agenzia Vista) Roma, 22 luglio 2018 Morti in mare, Papa Francesco: "Simili tragedie non devono piu' ripetersi, si agisca con decisione" Papa Francesco durante l'Angelus domenicale ha rivolto un appello alla comunità internazionale affiche' non si ripetano le morti in mare, come avvenuto nelle ultime settimane: "Sono giunte in queste ultime settimane drammatiche notizie dell'affondamento di ...

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018