Monteriggioni, torna "Corri sulla Francigena" per sportivi e non solo

Domenica 11 oltre alla corsa agonistica anche un percorso trekking. Si parte da Abbadia Isola con arrivo a Fontebecci

08.11.2012 - 12:26

0

Torna domenica 11 novembre "Corri sulla Francigena", la manifestazione podistica che parte da Abbadia Isola ed arriva fino alle porte di Siena, seguendo il tracciato dell’antica via. Oltre agli agonisti, sarà possibile percorrere i quasi 15 km di itinerario anche camminando. All'arrivo sarà disponibile per tutti un servizio di navetta per il ritorno al punto di partenza. La manifestazione sportiva Corri sulla Francigena è organizzata come sempre dall'Associazione Monteriggioni Sport e Cultura, col patrocinio ed il contributo del Comune di Monteriggioni.
Programma
Lo starter sparerà alle 9.30 di domenica 11 novembre il colpo della partenza della gara podistica lunga km. 14,800, mentre chi vuole camminare potrà lasciare Abbadia Isola già dalle 8.30. Il tracciato, dopo essersi lasciato alle spalle il borgo storico di Abbadia Isola attraversa l’antico padule del Canneto e dopo circa 2 km pianeggianti, ci si inerpica su un tratto scosceso fino alla sommità della collina di Campassini e seguendo l'antico selciato si arriva al ponte di origine romana Pontarrosso poi si lascia il percorso ufficiale della Francigena in vista dell'abitato di Cerbaia. Si taglia la Cassia all'altezza del bivio del Poggiolo ed in mezzo ai vigneti si affronta l'insidiosa discesa sterrata che conduce fino alla Cappella delle Trafisse a Badesse per poi affrontare la lunga salita che transitava dall'antico spedale di Uopini per giungere all’ultimo saliscendi del Braccio ed imboccare una ripida discesa fino all’ultimo strappo che conduce al piazzale della Direzione Generale di ChiantiBanca. La quota di partecipazione è di 5 euro e le iscrizioni possono essere fatte fino a 10 minuti prima della partenza. La gara è valida per il Trofeo Gran Fondo Uisp 2013.
Viabilità
Per lo svolgimento della manifestazione al fine di agevolare iscrizioni e partenze, la piazza di Abbadia Isola dovrà essere lasciata sgombra da automezzi dalle ore 7.30 alle 10.30 della domenica 11 novembre. Sarà istituito un divieto di transito e sosta quindi nella piazza antistante il borgo antico e parallela alla strada provinciale 74 (ad esclusione dei veicoli di servizio dell'organizzazione).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018