Dramma sui binari, studente si uccide sotto il treno

RAPOLANO

Dramma sui binari, studente si uccide sotto il treno

25.09.2014 - 14:00

0

Il treno è passato sopra al suo corpo senza che il macchinista se ne accorgesse. Nessun rallentamento nella linea Siena-Chiusi, nessun ritardo. Ma intorno qualcuno ha notato una macchia scura sui binari, dal ponticino della strada che porta alle Terme San Giovanni (Rapolano). Dopo poco la macabra scoperta. Non si trattava di una carcassa animale ma del corpo straziato di un giovane studente dell’università di Siena. Emanuele Alonzo, 24 anni di Teramo e attualmente studente del primo anno fuoricorso della facoltà di Economia. Ha scritto un biglietto al compagno di casa chiedendogli di avvertire le forze dell’ordine e di rintracciarlo tramite le celle telefoniche. Poi ha raggiunto Rapolano, con il treno e aspettato il successivo, quello della morte.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La cometa 67P vista da vicino: le immagini della sonda Rosetta

La cometa 67P vista da vicino: le immagini della sonda Rosetta

Milano (askanews) - L'Agenzia spaziale italiana (Esa) ha rilasciato le immagini in alta risoluzione girate dagli strumenti della sonda Rosetta nel corso della sua missione sulla cometa 67P Churyumov-Gerasimenko dell'agosto 2014. Immagini mozzafiato, con un'accuratezza dei dettagli mai vista prima, che mostrano una cometa, distante dal Sole circa 640 milioni di chilometri, come prima non si era ...

 
L' omaggio di Perugia alla musica

La festa

L' omaggio di Perugia alla musica

Festa della musica giovedì 21 giugno nel centro storico di Perugia. Cinque postazioni in altrettante aree dell'acropoli hanno suonato e fatto ballare persone di ogni età ...

22.06.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018