L'imam dell'odio è passato anche da Monteroni d'Arbia

Bilal Bosnic

SIENA

L'imam dell'odio è passato anche da Monteroni d'Arbia

28.08.2014 - 10:45

1

E’ passato da Monteroni l’imam bosniaco Bilal Bosnic, definito “l’imam dell’odio”, un convinto sostenitore dello Stato islamico. Sul suo profilo facebook (il profilo è a suo nome, va naturalmente verificato che sia realmente lui a gestirlo) è stata pubblicata la bandiera nera del califfato; pochi giorni prima qui era stato pubblicato il discorso pronunciato a Mosul da Abu Bakr al Baghdadi, l’uomo che si è proclamato califfo e che è a capo delle truppe islamiche che stanno combattendo in Medioriente. Dov’è oggi Bilal Bosnic? Probabilmente è tornato in Bosnia. Lui viene descritto come un imam “itinerante”: viaggia molto. E tra questi suoi numerosi viaggi Bilal Bosnic ha passato negli ultimi anni tanto tempo in Italia. Anche l’antiterrorismo si è mossa per saperne di più su quest’uomo. Dal Viminale è arrivata l’allerta alla Questura e al tribunale di Cremona, in quanto Bilal Bosnic in passato aveva trascorso molto tempo nella città lombarda. La Digos di Cremona è già al lavoro per potenziare il livello di sicurezza in tutti gli obiettivi “sensibili”. “Ogni musulmano deve essere jihadista. Il contrario non è possibile”, ha scritto recentemente.  Bilal Bosnic ha viaggiato molto in Italia: sono certi suoi passaggi anche da Bergamo, Pordenone e anche dal territorio senese. L’imam si è infatti soffermato due anni fa a Monteroni d’Arbia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • macedonico

    30 Agosto 2014 - 16:04

    Si diceva e si dice: "Ma che parlo, arabo?" Citando così una lingua del tutto sconosciuta all'ascoltatore. Oggi si scopre che in moschea ogni islamico, dal marocchino all'indonesiano, dal somalo all'algerino, è in grado di comprendere questa lingua. Mezzo mondo la parla, ci dobbiamo adeguare? Noi finanziamo la costruzione di nuovi centri islamici e poi ci domandiamo: " Che diranno la dentro?" Chiudere la stalla a buoi fuggiti è una specialità non nuova, ma tutta italiana. Intanto processiamo Magdi Allam: poi si vedrà.

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Sisma Ischia, l'appello di De Luca ai turisti: non c'è pericolo

Sisma Ischia, l'appello di De Luca ai turisti: non c'è pericolo

Ischia (askanews) - Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha lanciato un appello ai turisti perché non fuggano da Ischia nonostante il terremoto. "Capisco bene che quando c'è un sisma si fa fatica a rimanere freddi, mi permetto di dire che in questo momento non c'è nessun pericolo in tutto il resto dell'isola, i servizi sono pienamente garantiti ho sentito notizie esagerate, i ...

 
Sisma Ischia, De Luca: gli sfollati sono centinaia, non migliaia

Sisma Ischia, De Luca: gli sfollati sono centinaia, non migliaia

Ischia (askanews) - Le verifiche sono in corso ma dai primi accertamenti gli sfollati dopo il terremoto ad Ischia sono nell'ordine delle centinaia, non delle migliaia. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "Dovremmo fare un censimento molto attento perché dobbiamo, sulla base delle verifiche tecniche capire quanti edifici sono inagibili", ha spiegato, "il lavorod dei ...

 
Sisma Ischia, De Luca: abusivismo non c'entra niente con crollo

Sisma Ischia, De Luca: abusivismo non c'entra niente con crollo

Ischia (askanews) - "Se rimaniamo ai fatti, i fatti ci dicono che il ragionamento fatto sull'abusivismo non c'entra niente col crollo che c'è stato, che è un crollo che riguarda un edificio vecchio di inizio secolo". È questa la risposta del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca alle polemiche sui danni provocati a Ischia da una scossa sismica di intensità media, magnitudo 4.0. Su ...

 
Cina: tifone Hato arriva a Hong Kong, livello di allerta massimo

Cina: tifone Hato arriva a Hong Kong, livello di allerta massimo

Hong Kong, 23 ago. (askanews) - Le autorità di Hong Kong hanno proclamato il livello di allerta massima per il tifone Hato, che ha paralizzato una metropoli solitamente molto frenetica: centinaia di aerei sono rimasti bloccati a terra e la Borsa è rimasta chiusa. I servizi meteorologici hanno lanciato intorno alle 9 (le italiane) il segnale di allerta 10, il livello massimo: questo significa che ...

 
Eletta la più bella dell'Umbria

La reginetta

Eletta la più bella dell'Umbria

Monica Bartolucci, 24 anni, barista di Trestina, è Miss Umbria 2017. Ma cominciamo quasi dalla fine. Quando, cioè, da cinque finaliste la giuria riduce a due (Monica ...

22.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

E' morto Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017