Dramma alla mossa, quattro barberi rotolano sul tufo

SIENA

Dramma alla mossa, quattro barberi rotolano sul tufo

01.07.2014 - 11:41

0

Maledetto quel canape che si è imbrigliato fra le zampe dei cavalli ed ha catapultato quattro barberi sul tufo. E’ stata drammatica la prima mossa della prova del 30 giugno, dopo la rovinosa caduta di Tartuca, Chiocciola, Bruco e Selva è stato Sebastiano Murtas, detto Grandine, ad avere la peggio. E’ disteso a terra privo di sensi. E’ stato necessario l’immediato intervento del 118 per il trasferimento al pronto soccorso delle Scotte. Sono finiti a terra anche Jonatan Bartoletti e il suo Porto Alabe, oltre a Francesco Caria ed Ondina prima e più avanti anche Giovanni Atzeni e Quit Gold. Scompiglio allo stesso modo è dovuto ricorrere alle cure desi sanitari, per un risentimento alla gamba. Stessa cosa è capitata a Alessio Migheli fantino del Drago che pur non rimanendo coinvolto nella terribile caduta alla partenza, ha sbattuto nel colonnino di San Martino procurandosi una contusione alla caviglia, il colpo ha compromesso la sua corsa, il fantino è scivolato, trascinandosi, attaccato al cavallo, per alcuni metri. La prova è stata fermata con lo scoppio del mortaretto, per consentire che cavalli e fantini potessero risalire a cavallo. Ma non è stato così per tutti, solo sette contrade hanno potuto partecipare alla prova, mentre Tartuca, Chiocciola e Drago sono state esentate per lo stato di salute dei fantini. I riscontri diagnostici alle Scotte hanno evidenziato varie contusioni per Sebastiano Murtas, se le sue condizioni non gli consentissero di montare, sarebbe pronto Antonio Villella. Contusioni anche per Jonatan Bartoletti che, sebbene acciaccato, potrà comunque montare. Per Alessio Migheli il referto parla di contusione alla caviglia, senza fratture. Per questo si ipotizza l’arrivo nel Drago di Alberto Ricceri, salvo ripensamenti nella notte.
La corsa della terza prova, sebbene condizionata dall’incidente appena accaduto, ha offerto alcuni spunti interessanti in termini palieschi. Per prima cosa, la conferma delle ottime doti in partenza di Quit Gold sul quale Tittia ha trovato la sua migliore sintonia; conferma per Andrea Mari ed Indianos, una coppia consolidata ma in costante ascesa, come quella formata da Gingillo e Polonsky nell’Aquila. Intanto affinano l’intesa Enrico Bruschelli e Naikè, abituati a lavorare insieme ogni giorno nella scuderia di Valiano, stanno crescendo insieme sul tufo. La prova è stata vinta dall’Onda.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Anna Frank con la maglia della Roma, tifosi laziali accusati di antisemitismo
Il caso

Anna Frank con la maglia della Roma, tifosi laziali accusati di antisemitismo

Adesivi di Anna Frank con la maglia della Roma e scritte contro gli ebrei in curva sud all'Olimpico. La procura della Federcalcio ha aperto un'inchiesta sul comportamento antisemita di alcuni tifosi della Lazio che durante la sfida contro il Cagliari avevano riempito il settore dello stadio normalmente occupato dagli ultrà romanisti dopo la squalifica della Nord. Gli adesivi sono stati rimossi in ...

 
Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Pd, Orlando: con Mdp partiamo dal bicchiere mezzo pieno

Genova, (askanews) - "So che non si cancellano facilmente mesi di polemiche e vedo anche elementi di strumentalità e contraddittorietà nella posizione di Mdp, però se si vogliono fare dei passi avanti bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno. Il bicchiere mezzo pieno ieri è stata l'apertura di Speranza e il fatto che Renzi ha detto 'discutiamo'. Partiamo da questo bicchiere mezzo pieno". Lo ha ...

 
Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Sex scandal e Hollywood nella bufera: ora tocca a James Toback

Los Angeles (askanews) - Hollywood sempre più nella bufera. Dopo lo scandalo che ha coinvolto l'ormai ex produttore Harvey Weinstein a seguito dei racconti di molte attrici sulle molestie sessuali e i presunti stupri compiuti dal mogul cinematografico, ora tocca al 72enne sceneggiatore e regista statunitense James Toback. Trentotto donne lo hanno accusato, secondo quanto riferisce il "Los Angeles ...

 
Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Le immagini inedite del Wwf: a rischio il leopardo delle nevi

Roma, (askanews) - Il cambiamento climatico rappresenta un grave rischio per il leopardo delle nevi, ma altre minacce arrivano dal degrado dell'habitat, dai conflitti con le popolazioni locali e dal bracconaggio che alimenta il traffico illegale. Ricerche recenti indicano che circa un quarto dell'habitat di questi animali potrebbe scomparire entro il 2070 se non verrà posto un freno al ...

 
"Anche io ho subito delle avances"

La rivelazione dell'attrice Isabelle Adriani

"Anche io ho subito delle avances"

Nel Corriere dell'Umbria di oggi, 19 ottobre, riportiamo le rivelazioni  di Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, attrice, scrittrice, giornalista perugina di ...

19.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017