Palio, il Drago sfreccia nel lotto delle sorprese

SIENA

Palio, il Drago sfreccia nel lotto delle sorprese

30.06.2014 - 13:41

0

La parola d’ordine di questo Palio è livellare. E l’hanno pronunciata tutti o quasi, fino ad ottenere un lotto così omogeneo da rendere indecifrabili i destini delle dieci contrade. Che cosa farà la differenza allora? I fantini naturalmente che disponendosi nello scacchiere a tempo record, hanno il compito di mettere in campo tutta la loro abilità, per dimostrare che esiste un “fenomeno” fra tanti cavalli bravi. La prima prova non ha chiarito le idee a nessuno, è ancora troppo presto per immaginare quale sia l’accoppiata vincente fra le dieci presenti al canape. La mossa non ha regalato troppe indicazioni, se non il fatto che complessivamente i cavalli non mostrano particolari segni di irrequietezza. Una mossa falsa e la richiesta del mossiere Bartolo Ambrosione di uscire dai canapi per ritrovare l’allineamento non vuol significare che vi siano stati particolari problemi da affrontare nè per il fantini, nè per il re del verrocchio. Un eccesso di rigore da parte di Ambrosione non sorprende, d’altronde questo è il suo marchio distintivo da un po’ di tempo a questa parte: richiede il massimo rispetto dell’allineamento nelle prove, perchè ciò serva di lezione anche per il Palio. La mossa ideale è arrivata in pochi minuti, all’ingresso al verrocchino dell’Onda, è scattato in avanti con un guizzo l’esordiente di questo Palio, Enrico Bruschelli, che appena compiuti i 18 anni ha già l’opportunità di realizzare il sogno della sua vita. E lo fa grazie alla Giraffa che gli ha dato fiducia e che lui ha ripagato subito dimostrando prontezza e intuito in partenza, con un cavallo per lui “familiare”, Naikè. Buonissima l’uscita dai canapi anche per Gingillo che trova Polonsky nell’Aquila, un’accoppiata che può aspirare in alto, è una di quelle che sulla carta ha maggiori opportunità di vittoria, insieme a quella composta nella Pantera da Brio e Indianos e quella che si è assicurato capitan Targetti montando Tittia su un cavallo all’esordio, ma dalle belle speranze, come Quit Gold. I protagonisti della corsa sono stati Scompiglio e Porta Alabe nella Chiocciola e Girolamo con Oppio nel Drago, cavalli che hanno dato una volta di più la testimonianza di essere cresciuti. Ed è proprio il Drago a vincere la prima prova del Palio di Provenzano.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Vive in Spagna da anni, italiano: "Qui misure sicurezza elevate"

Vive in Spagna da anni, italiano: "Qui misure sicurezza elevate"

Barcellona, (askanews) - "Io che vivo qua ho sempre visto tantissima polizia e non avrei mai pensato a un attacco terroristico qua a Barcellona. Con le misure di sicurezza che ci sono non avrei mai pensato. Per questo mi ha preso molto, una cosa che non mi sarei mai aspettato". Ad affermarlo è un giovane italiano, originario di Vicenza, che vive da tanti anni in Spagna, scampato all'attentato di ...

 
Finlandia, accoltellate diverse persone nel centro di Turku

Finlandia, accoltellate diverse persone nel centro di Turku

Turku (askanews) - Diverse persone sono state accoltellate oggi nel centro della città di Turku, in Finlandia sudoccidentale. Un uomo è stato arrestato dalla polizia, che l'ha neutralizzato sparandogli alle gambe, mentre continua la caccia a "possibili altri accoltellatori", secondo quanto ha twittato la polizia. Non è ancora stato chiarito il numero di vittime, anche se il sito di notizie del ...

 
Palermo, villa liberty in abbandono. Occupata dai senza tetto

Palermo, villa liberty in abbandono. Occupata dai senza tetto

Palermo (askanews) - Un gioiello della Belle Époque palermitana dimenticato e che oggi è occupato abusivamente da quattro famiglie senza casa. E' il villino che l'architetto Ernesto Basile, tra i più illustri esponenti dello stile Liberty, realizzò in corso Alberto Amedeo a Palermo nel 1911, e destinato al primo sanatorio antitubercolare d'Italia. Danilo Maniscalco, architetto attivista del ...

 
Arte sulla Rambla, il percorso del furgone in fogli di carta

Arte sulla Rambla, il percorso del furgone in fogli di carta

Barcellona, (askanews) - Un'opera lungo la Rambla, fogli di carta per segnare il tragitto mortale del furgone dell'attentato a Barcellona; anneriti a pastello per tracciare letteralmente il percorso. L'idea è dell'artista Selva Aparicio, che non si aspettava la partecipazione della gente che vedendola al lavoro, l'ha imitata. "E' cominciata come opera d'arte ma adesso si è trasformata in una ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Arezzo

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Pupo ha accusato un malore nella notte tra sabato 5 agosto e domenica 6 dopo un concerto a Castiglione della Pescaia ed è stato accompagnato all'ospedale Misericordia di ...

07.08.2017