Perde la nascita del figlio per una diagnosi sbagliata

SIENA

Perde la nascita del figlio per una diagnosi sbagliata

16.06.2014 - 16:03

0

Non ha potuto vedere la nascita del figlio per una diagnosi sbagliata. Non riesce a darsi pace un padre costretto a dieci giorni di isolamento risultati poi completamente inutili. “Quello che mi è successo non lo auguro davvero a nessuno. Non solo ho visto mio figlio dopo cinque giorni dalla nascita ma non sono potuto stare accanto neppure a mia moglie durante il parto”. Tutto ha inizio due settimane fa quando l’uomo raggiunge il pronto soccorso per un gonfiore sotto l’orecchio. “Ho fatto un’ecografia e dopo aver controllato i risultati mi hanno detto che molto probabilmente non erano orecchioni ma che per sicurezza sarebbe stata necessaria una visita dall’otorino. Mi metto in attesa ma dopo alcuni minuti vengo richiamato e con grande sorpresa la diagnosi per quel gonfiore si trasforma in orecchioni senza altri controlli. Faccio presente che mia moglie è incinta e che partorirà a breve ma l’unica risposta che mi viene data è di rimanere in isolamento per 10 giorni. E’ l’inizio di un incubo. Mia moglie insieme alla figlia si trasferisce dai genitori per evitare il contagio. Passano solo pochi giorni e la mia compagna partorisce senza che gli possa stare vicino. A questo punto una dottoressa molto disponibile consiglia un prelievo di sangue a tutti e tre e dagli esami viene fuori che non ho gli orecchioni. Sarebbe stato sufficiente la stessa attenzione e non avrei perso senza motivo la nascita di mio figlio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Parigi, (askanews) - Tra i capi di Stato e di governo di tutto il mondo, sono intervenuti a Parigi per il One Planet Summit anche l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e l'attrice francese Marion Cotillard. Il summit rappresenta una "sfida immensa" dopo la firma degli accordi di Parigi e punta a velocizzare i finanziamenti per la lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso ...

 
Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Gallant (Alabama), (askanews) - E' arrivato a cavallo al seggio elettorale di Gallant, in Alabama, Roy Moore, controverso candidato repubblicano, che punta ad ottenere la poltrona al Senato lasciata libera da Jeff Sessions. I cittadini dello Yellowhammer State dovranno scegliere tra lui, uomo fortemente appoggiato dalla destra capeggiata da Steve Bannon, e il democratico Doug Jones, che secondo ...

 
Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Parigi, (askanews) - "Stiamo perdendo la battaglia, non ci si deve ingannare. Stiamo avendo un buon momento, tutto è fantastico perché stiamo insieme, c'è molta gente che si stima o sta imparando l'uno dall'altro e ciò può apparire un buon momento, ma stiamo perdendo la battaglia. Chi è venuto prima di noi, aveva un vantaggio, potevano dire 'non sappiamo', ed è vero. Ma negli ultimi vent'anni ...

 
Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Milano, (askanews) - I ricavi pubblicitari di Facebook non saranno più contabilizzati dal quartier generale internazionale ma dalle società locali che operano nei singoli Paesi: l'annuncio della svolta storica, con l'obiettivo dichiarato della "trasparenza" per la società, è arrivato con un post nella newsroom del social network fondato da Mark Zuckerberg firmato dal Cfo Dave Wehner. Il social ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017