Da Francoforte a Siena con i rollerblade

Siena

Da Francoforte a Siena con i rollerblade

L'impresa di Reid Pletcher, specialista americano della combinata nordica, arrivato in piazza del Campo

23.03.2014 - 17:22

0

Cadere e ripartire. E' questa l'essenza dello sport, il modo con cui tutti i grandi campioni si sono forgiati dalle avversità. E' quello che è successo anche a Reid Pletcher, specialista americano della combinata nordica che ha dovuto dire addio al suo sogno olimpico quando un trauma cerebrale lo ha fermato a soli cinque giorni dall'inizio dei campionati nazionali valevoli per la qualificazione a Sochi.Pletcher non si è perso d'animo, una volta guarito ha comunque raggiunto il villaggio olimpico in qualità di accompagnatore di un atleta non vedente in occasione delle paraolimpiadi e poi nel viaggio di ritorno si è fermato a Francoforte con un'idea folle che gli ronzava nella testa: partire in direzione di Siena viaggiando coi suoi amati rollerblade, i pattini a rotelle che lo avrebbero dovuto portare dalla città tedesca fino a Piazza del Campo. Un'avventura incredibile che Reid ha portato a compimento proprio ieri quando è arrivato in città, spossato da un lungo viaggio carico di intemperie che è durato sei giorni.

Reid sei davvero riuscito a percorrere gli oltre mille chilometri che separano Francoforte da Siena sui pattini?

"Ho fatto il massimo possibile, purtroppo a volte la pavimentazione stradale mi ha impedito di continuare coi roller, non si prestava ai pattini ed era impossibile portarli lì. Alla fine penso di aver fatto almeno metà tragitto sui pattini, sicuramente più di 400 miglia".

Oltre alle strade quali sono stati i principali problemi che hai dovuto affrontare?

"Soprattutto la navigazione, non è stato facile direzionarsi; più che altro perché magari a un certo punto le piste ciclabili s'interrompevano di colpo e quindi dovevo studiare un nuovo percorso alternativo".

Come mai hai scelto proprio Siena come tua destinazione?

"Ero già stato a Siena un anno fa ed è una città bellissima, inoltre qui ho molti amici e avevo bisogno di un po' di relax assieme a loro, di fare una vacanza".Una vacanza sicuramente particolare, almeno per il modo in cui si è presentato in città, ma da un atleta professionista del genere c'è da aspettarsi questo e altro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sanremo, Vincenzo Incenzo: "Baglioni garanzia di qualità"

Sanremo, Vincenzo Incenzo: "Baglioni garanzia di qualità"

Roma, (askanews) - "Non ho chiaramente sentito le canzoni del Festival ma credo che Baglioni sia una garanzia di assoluta qualità e credo sia giusto che il Festival sia in mano a gente che fa questo lavoro e pensa tutto il giorno a scrivere canzoni, a cantarle, a portarle al pubblico. Credo che non potesse esserci scelta migliore, credo che la musica debba tornare ai musicisti, ai cantautori, ...

 
Lello Arena presenta "Finalmente Sposi": risate con gli Arteteca

Lello Arena presenta "Finalmente Sposi": risate con gli Arteteca

Roma, (askanews) - Lello Arena torna al cinema da regista con "Finalmente Sposi", nelle sale dal 25 gennaio. Il comico napoletano dirige la coppia comica di "Made in Sud" Monica Lima ed Enzo Iuppariello, ovvero gli Arteteca, già protagonisti sul grande schermo di "Vita, Cuore, Battito". Lello Arena: "Nasce come un progetto affettuoso perché abbiamo avuto modo di incontrarci e frequentarci sia ...

 
T0-R0, il rover che da Torino punta a sbarcare su Marte

T0-R0, il rover che da Torino punta a sbarcare su Marte

Roma, (askanews) - Punta ad arrivare su Marte T0-R0, il rover progettato e costruito dal Team D.i.a.n.a, una squadra di 70 studenti del Politecnico di Torino provenienti da tutto il mondo. T0-R0 è pronto a partire per la Polonia, dove dal 14 al 16 settembre si terrà lo European Rover Challenge, competizione organizzata dalla European Space Foundation tra gli studenti di tutto il mondo. La sfida ...

 
Paola Ferrari "sposa" Costantino della Gherardesca e va in Ghana

Paola Ferrari "sposa" Costantino della Gherardesca e va in Ghana

Roma, (askanews) - Con un escamotage di finzione, che vede Paola Ferrari sposare Costantino della Gherardesca e intraprendere con lui un idilliaco viaggio di nozze, "Le spose di Costantino" nella prossima puntata ci conduce alla scoperta del Ghana. Un viaggio che ha segnato nel profondo la giornalista sportiva che racconta così la sua partecipazione al docureality di Rai2: "Un'esperienza ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Piazza del Campo pronta per la festa

Siena

Piazza del Campo pronta per la festa

Siena invasa dai turisti attende la notte per festeggiare in Piazza del Campo, con il concerto dei Bandabardò, l'arrivo del 2018. Un Capodanno all'insegna della sicurezza e ...

31.12.2017