Oltre 3 milioni di euro di interventi strutturali: 24 scuole più sicure nonostante la crisi

Oltre 3 milioni di euro di interventi strutturali: 24 scuole più sicure nonostante la crisi

Il vicepresidente della Provincia di Siena Alessandro Pinciani elenca i lavori nei plessi scolastici gestiti dall'ente

11.09.2013 - 15:41

0

Se la campanella suona anche quest'anno grande merito va al personale tecnico provinciale che in tre mesi ha disposto una serie di interventi per la messa in sicurezza dei 24 plessi scolastici, gestiti dalla Provincia di Siena. L'ente più bersagliato dagli ultimi interventi governativi e fortemente penalizzato dal patto di stabilità, ha prodotto un notevolissimo sforzo progettuale e finanziario, per fare in modo che da oggi, primo giorno di scuola, per gli oltre 11mila studenti che riprendono le lezioni, esistano condizioni logistiche, strutturali e ambientali più favorevoli possibile e soprattutto più rispondenti alle norme vigenti sulla sicurezza. E' il vice presidente e assessore ai lavori pubblici Alessandro Pinciani ad elencare gli interventi che nei mesi scorsi sono stati messi a punto, per un totale di 3 milioni e 371mila euro di investimenti.


Servizio integrale nel Corriere di Siena dell'11 settembre
A cura di Gaia Tancredi


NOTIZIE CORRELATE:

E' suonata la campanella per i piccoli senesi tra emozione e aumenti per le famiglie


Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018