Lavoro,  ecco tutte le occasioni della settimana

Siena

Lavoro, ecco tutte le occasioni della settimana

11.01.2017

0

Globo apre altre sedi in Italia e cerca nuovo personale

Nuovo recruiting con Globo. Dopo le assunzioni che hanno interessato il periodo estivo, la nota catena italiana di negozi specializzati nella vendita di calzature e abbigliamento, prodotti di pelletteria e valigeria, sta cercando nuovo personale nelle diverse sedi in tutto il territorio nazionale grazie anche all’apertura di nuovi negozi per i quali sono già in corso le selezioni. Per la maggior parte le selezioni riguardano il personale che sarà impiegato all’interno dei nuovi esercizi commerciali, per cui si cercano in particolar modo addette e addetti casse e nei diversi reparti, come anche venditori e responsabili per i nuovi negozi. Non mancano anche le possibilità di impiego negli uffici della sede centrale che si trova a Corropoli (TE), in queto caso è necessario essere in possesso del diploma di laurea a seconda dell’incarico che si andrà a ricoprire.

Leggi tutte le offerte della settimana sul Corriere di Siena dell'11 gennaio

Tirocini alla Consob, attesi 26 giovani
Tirocini pronti a partire alla Consob. E’ stata indetta una selezione per tirocini formativi e di orientamento di tipologia extracurriculare da svolgersi presso le sedi di Roma e di Milano della Commissione nazionale per le società e la borsa. In totale è previsto l’avvio di 26 tirocini, a coloro che saranno selezionati per partecipare sarà riconosciuta un’indennità di  partecipazione pari a euro 800 mensili lordi. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre il 31 gennaio 2017 esclusivamente all’indirizzo e-mail tirocini@pec.consob.it. L’avviso di selezione con tutte le indicazioni sui requisiti necessari e la documentazione utile per la presentazione della domanda è stato pubblicato sul sito istituzionale della Consob www.consob.it.

Allievi marescialli, c'è posto per 14
E’ stato indetto dal ministero della Difesa direzione generale per il personale militare il concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di quattordici allievi marescialli del ruolo Ispettori dell’arma dei carabinieri riservato ai candidati in possesso dell’attestato di bilinguismo da ammettere alla frequenza del settimo corso triennale (2017-2020). Tutte le informazioni dettagliate relative alla domanda di partecipazione al concorso insieme alle indicazioni utili per la presentazione della stessa si possono trovare sui siti internet “www.persomil.difesa.it/concorsi” e “www.carabinieri.it”. La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è stata fissata al prossimo 30 gennaio. L’avviso del concorso è stato pubblicato
sulla Gazzetta ufficiale numero 103 dello scorso 30 dicembre consultabile anche on-line.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Massimo Lopez dal letto d'ospedale: "Grazie a tutti, il pericolo è passato”

Massimo Lopez dal letto d'ospedale: "Grazie a tutti, il pericolo è passato”

Massimo Lopez, ricoverato in ospedale dopo essere stato colto da infarto durante uno spettacolo, ha postato un video di ringraziamento sui social. L’attore ringrazia tutti i fan e anche l'equipe medica e infermieristica dell’ospedale di Andria dove si trova. “Il pericolo è passato”  – ha detto – “sto già molto meglio”.

 
Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

La presentazione del libro a Milano

Siena

Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

E' in programma per il 28 marzo la presentazione a Siena del libro di Giovanni Soldati, Pane al pane, al ristorante Casato. Annunciata la presenza di Stefania Sandrelli e Oscar ...

Michelle Hunziker incinta

Gossip

Michelle Hunziker incinta

La notizia sta facendo in queste ore il giro di tutti i siti di gossip che hanno preso l'indiscrezione dalla rivista Diva: Michelle Hunziker è in attesa del quarto figlio con il ...

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Il fatto

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Dopo aver sentito la forte fitta al petto, è andato avanti per altri 20 minuti ma poi si è scusato con il pubblico che era al teatro di Trani e si è recato all’ospedale. Massimo ...