Martin Castrogiovanni con Bebe Vio a "Ballando con le Stelle"

Martin Castrogiovanni con Bebe Vio a "Ballando con le Stelle"

COMMOZIONE IN TV

Castrogiovanni, il gigante buono di Ballando con le stelle: "Mi avevano dato 6 mesi di vita"

19.03.2017 - 19:24

0

Da quando compare tra i concorrenti di "Ballando con le stelle" è stato ribattezzato "il gigante buono", ma Martin Castrogiovanni, sotto l'aspetto di un grande e possente giocatore di rugby, nasconde un dramma.

Lo ha rivelato lui stesso nella serata di sabato 18 marzo 2017 della popolare trasmissione di Rai Uno davanti alle telecamere con un racconto commovente. 

A Ballando con le Stelle - riporta Rainews - ha mostrato le ferite del cancro: "Di questa cosa qui non mi piace parlare molto, semplicemente perché penso di essere una persona molto fortunata".

Durante i mondiali di rugby del 2015, l'ex pilone azzurro ha dovuto abbandonare la nazionale italiana: "Mi avevano dato sei mesi di vita". "Dopo la risonanza nessuno mi voleva dire cosa avessi, ma in quei momenti ti passa tutta la vita davanti", ha confessato durante il programma.

"Mi è stato diagnosticato un neurinoma, una forma di tumore che si forma sul nervo", ha proseguito Castrogiovanni. Fortunatamente l'operazione è andata bene ma per la prima volta racconta l'atleta ho dovuto dare priorità alla mia salute invece che alla squadra: "Mi è dispiaciuto perché sapevo che sarebbe stato il mio ultimo mondiale".

E ancora: "Mi sono ricoverato il giorno del mio compleanno, non ho voluto né mia madre né mia sorella, non volevo mi vedessero così". "L'importante è reagire" e cita Bebe Vio, ospite della stessa puntata di "Ballando con le Stelle", lodandone il coraggio: "Lei sì che ha combattuto contro una cosa che era dieci volte peggio della mia".

Martín Castrogiovanni ha 35 anni ed è italoargentino.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

Milano (askanews) - Il grande balletto torna al Teatro Manzioni di Milano che ospita un grande classico Sagra della Primavera di Igor Stravinski il 27 febbraio. Andato in scena per la prima volta a Parigi nel 1913 con la coreografia di Nijinski, "Sagra della primavera" è stato ripreso poi da Massine nel 1920 e quindi da Marta Graham, Bejart, e molti altri. La forte timbrica innovativa dell'opera ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018