La nuova Mercedes Classe C in versione berlina

La nuova Mercedes Classe C in versione berlina

LE ANTEPRIME

Ecco come sarà la nuova Mercedes Classe C

19.02.2018 - 17:35

0

Al Salone di Ginevra 2018 (marzo 2018) debutterà in anteprima mondiale la nuova Mercedes Classe C Berlina e Station Wagon. Con oltre 415.000 esemplari venduti a livello mondiale nel 2017, l’attuale generazione debutta quindi nel restyling di mezza vita e rappresenta un assoluto bestseller della Stella.

La produzione di Classe C è affidata a quattro stabilimenti in quattro continenti. Oltre all’impianto principale di Brema (Germania), East London (Sudafrica), Tuscaloosa (USA) e Pechino (Cina), dove nasce anche la versione a passo lungo di Classe C, che viene prodotta e commercializzata esclusivamente in Cina. Nel 2017 la Cina è diventata il primo mercato al mondo per Classe C.


Sportività abbinata a emozionalità ed intelligenza: questa l’essenza del nuovo look di Classe C. Dal punto di vista estetico,  highlight del modello sono rappresentati dal frontale oltre che dal design dei fari e dei gruppi ottici posteriori.


Nella nuova generazione, la versione Premium adotta di serie la mascherina del radiatore Matrix. I paraurti anteriori di tutte le versioni sono stati ridisegnati, accentuando il carattere della Sport e della Sport Plus, rese oggi ancora più dinamiche. Una modanatura decorativa color argento (di serie) o cromata (in combinazione con gli esterni della Sport e Sport Plus) impreziosisce i paraurti anteriori. In abbinamento con lo styling AMG, la grembialatura anteriore AMG si distingue per una nuova geometria, mentre l’inserto sulla coda è stato ridisegnato nel look diffusore. I paraurti posteriori sia della Berlina che della Station Wagon presentano un nuovo disegno nella parte inferiore. La geometria, gli elementi decorativi ed i terminali di scarico variano a seconda di allestimento e motorizzazione.


Il design del gruppi ottici anteriori e posteriori è caratterizzato da contorni puliti e ben delineati. Una serie di dettagli estetici donano un tocco di personalità e sottolineano il carattere moderno della vettura. La dotazione di serie di Classe C comprende fari alogeni con luci diurne a led integrate, mentre i fari a LED High Performance sono disponibili a richiesta. Per la prima volta, Classe C è disponibile anche con fari Multibeam led e ultra range.


La gamma dei colori disponibili è stata ampliata con le nuove tonalità argento Mojave metallizzato e verde smeraldo metallizzato.


Gli interni sportivi, che si distinguono per elevata qualità percepita e forme sinuose, forniscono un’inedita interpretazione del lusso moderno.
Nella consolle centrale spicca un elegante e raffinato inserto, disponibile a scelta anche a poro aperto in noce marrone o quercia antracite. L’impiallacciatura in vero legno di forma tridimensionale trasmette una sensazione di modernità, abbinata ad una sapiente lavorazione artigianale. Grigio magma/nero e marrone cuoio sono le nuove tonalità disponibili per gli interni dell’AMG Line.
La funzione Keyless-Go Start fa parte dell’equipaggiamento di serie, mentre il tasto start/stop è stato ridisegnato e presenta ora un look in stile turbina. Nuovo è anche il design della chiave della vettura. Tre le varanti a scelta: nera con cornice decorativa cromata lucida, bianca con cornice decorativa cromata o bianca con cornice decorativa cromata opaca.


Il pacchetto sedili Multicontour introduce diverse novità. Grazie a una pompa pneumatica a comando elettrico, è possibile impostare in modo personalizzato sia i supporti laterali che il supporto lombare. L’effetto massaggiante nella zona lombare è generato da una serie di camere ad aria, che con funzione attivata si gonfiano seguendo un movimento pulsante oppure simile a un’onda, per poi rimpicciolirsi nuovamente con la stessa modalità. Le funzioni pneumatiche del sedile vengono comandate tramite il sistema multimediale.


Modalità di visualizzazione: display con strumentazione completamente digitale disponibile a richiesta
Classe C eredita la modalità di visualizzazione dell’attuale Classe S (ma non il widescreen maxi come anche su Classe E - resta infatti il display centrale formato tablet, ampliato però nella sua grandezza) e può essere equipaggiata, a richiesta, con un display con strumentazione completamente digitale che presenta tre diversi stili di visualizzazione: ‘Classic’, ‘Sport’ e ‘Progressive’.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "In Liguria il lavoro svolto dal presidente Giovanni Toti è sicuramente positivo e il suo impegno nella costruzione di un 'civismo' attivo farà da collante nel centrodestra verso un altro trionfo alle Regionali del 2020". Lo dichiara Roberto Cassinelli, deputato di Forza Italia, commentando l'assemblea regionale di Forza Italia in corso a Genova. "Forza ...

 
FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "I moderati sono di più dei sovranisti nell'ambito della coalizione di centrodestra, contano di più, ma se non ritrovano delle ricette e delle regole nuove per rimettersi insieme e costruire un nuovo cammino, resteremo separati come i pigmei e si creerà un nuovo mondo con al centro la Lega". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a ...

 
Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018