Fiat 500X

Fiat 500X

LE ANTEPRIME

Fiat 500X, arriva la versione Gpl 1.400 TJet

18.04.2017 - 19:22

0

Al via gli ordini della nuova 500X Easypower, la versione a doppia alimentazione (GPL/ benzina) del crossover compatto di casa Fiat, leader del segmento. la vettura è dotata del propulsore 1.4 TJet da 120 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce. Si tratta di un motore turbocompresso capace di fornire una coppia motrice elevata già a basso numero di giri. Il prezzo di lancio è di 17.900 euro, e con finanziamento Ecofree è offerta allo stesso prezzo del benzina, a 16.900 euro. Questa nuova vettura sarà disponibile in concessionaria dal weekend del 20 e 21 maggio 2017.

L'impiego delle tecnologie più avanzate ha permesso di rispettare la normativa Euro 6, incrementare l'autonomia disponibile e garantire prestazioni assimilabili a un brillante motore diesel come il 1.6 MultiJet: potenza massima di 120 CV a 5.000 giri/min, coppia massima di 215 Nm a 2500 giri/min, velocità massima di 186 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,5" secondi. Questi dati descrivono un'elasticità di marcia elevata e una risposta grintosa per un perfetto bilanciamento fra guida brillante e costi di esercizio, grazie all'utilizzo di un carburante più economico rispetto a benzina e diesel. Tale propulsore permette inoltre beneficiare di eventuali bonus governativi nei diversi mercati europei, oltre a godere di accessi facilitati alle zone a traffico limitato grazie al suo basso impatto ambientale.

Inoltre, a differenza di una "trasformazione" in after-market, il 1.4 GPL Turbo 120 CV è stato progettato per l'integrazione con l'impianto GPL, con l'impiego di materiali e componenti specifici e l'applicazione di una tecnologia dedicata. Questo propulsore adotta una testata con valvole e relative sedi realizzate con geometrie e materiali ottimizzati per il funzionamento a GPL ed è dotato di un sistema di aspirazione specifico e di tutti i relativi cablaggi elettrici supplementari già integrati.

Per questo motore Fiat ha sviluppato un'unica centralina capace di gestire entrambi i tipi di carburante. Per la massima qualità e affidabilità, l'impianto a GPL viene installato direttamente in fabbrica tanto che ogni vettura è certificata, deliberata e garantita da Fiat. L'avviamento della Fiat 500X Easypower avviene sempre a benzina, con passaggio automatico a GPL dopo il raggiungimento delle condizioni ottimali di funzionamento basate sulla temperatura del motore e sulla soglia minima di giri. La commutazione da un carburante all'altro può essere effettuata in movimento tramite un pulsante specifico integrato in plancia. Qualora il guidatore esaurisse il GPL nel serbatoio, la commutazione a benzina avverrebbe automaticamente garantendo la fluidità di marcia.


Il serbatoio del GPL, di tipo toroidale, ha una capacità massima di 38,4 litri ed è posizionato in un vano del bagagliaio. Per effettuare il rifornimento il bocchettone di carica del gas (completo di valvola di "non ritorno") è situato accanto al tappo del bocchettone della benzina e consente di aumentare fino a oltre 1.000 chilometri l'autonomia complessiva della vettura nel ciclo combinato. Il serbatoio per il GPL è certificato secondo la normativa vigente per garantire la massima sicurezza in tutte le condizioni ambientali e di funzionamento.

La nuova motorizzazione EasyPower è disponibile sull'intera gamma MY17 della 500X, caratterizzata da nuovi skid plate con finitura metallica sulla versione Off-Road e dal nuovo colore Blue Jeans. Il modello 2017 si presenta con un'offerta aggiornata e sempre in linea con le caratteristiche di grande versatilità che ne hanno decretato il successo. Oltre ai nuovi colori, ai nuovi rivestimenti interni e agli inediti cerchi in lega da 17", una gamma sempre più completa con potenze da 95 a 170 CV, benzina, gasolio e doppia alimentazione benzina e GPL, disponibile con trazione anteriore o integrale e trasmissione manuale o automatica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Di Maio a "Italia 18": Ora per fare notizia sbaglio i gerundi

Di Maio a "Italia 18": Ora per fare notizia sbaglio i gerundi

Milano, (askanews) - "Guardi non fanno più notizia, sto iniziando a sbagliare i gerundi magari riesco a fare più notizia, visto che non parla mai del merito ma di queste cose. Tra l'altro a quei signori che hanno fatto i maestrini ho risposto che quella forma è corretta e lo dicono anche fior fiore di persone che si occupano di grammatica. Vedo sempre questi maestrini che ci correggono ...

 
Malagò: Carolina Kostner portabandiera alla cerimonia di chiusura

Malagò: Carolina Kostner portabandiera alla cerimonia di chiusura

PyeongChang (askanews) - "Abbiamo voluto pensare a Carolina per riconoscenza, per gratitudine per questa meravigliosa carriera che ha fatto": così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha annunciato e motivato la scelta di Carolina Kostner come portabandiera azzurra alla cerimonia di chiusura dei Giochi olimpici invernali di PyeongChang. Un omaggio a tutta la sua carriera e un auspicio perché ...

 
Malagò: Olimpiadi al femminile, per le donne ancora più difficile

Malagò: Olimpiadi al femminile, per le donne ancora più difficile

PyeongChang (askanews) - "Medaglie che hanno ancora più valore a fronte delle maggiori difficoltà che nel nostro Paese le donne continuano ad avere per poter fare sport a livelli importanti". In questo modo il presidente del Coni Giovanni Malagò ha voluto rendere omaggio alle molte medaglie conquistate da atlete nei Giochi invernali di PyeongChang.

 
Olimpiadi, Malago: dieci medaglie, prossima volta ancora meglio

Olimpiadi, Malago: dieci medaglie, prossima volta ancora meglio

PyeongChang (askanews) - Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, da PyeongChang ha tracciato un bilancio della spedizione italiana alle Olimpiadi invernali sudcoreane. Dieci medaglie, di cui tre d'oro, "un risultato per il quale tutti avremmo firmato prima di partire". Un risultato che migliora quelli degli ultimi Giochi invernali e che ora, per le prossime edizioni, ci impone di fare ancora ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018