Si spaccia poliziotta per chiede il numero dell'ex che l'ha lasciata

IL CASO

Sentenza riconosce che il cellulare ha provocato un tumore al cervello

20.04.2017 - 15:28

0

«Per la prima volta una sentenza riconosce il nesso di causa tra l’uso improprio del cellulare e il tumore al cervello. Ora crediamo sia necessario riflettere su questo problema e adottare le giuste contromisure. Anche a livello politico e legislativo». Lo hanno dichiarato il 20 aprile 2017 gli avvocati Renato Ambrosio e Stefano Bertone, dopo la sentenza di primo grado del tribunale di Ivrea, del 30 marzo 2017, che ha riconosciuto la correlazione tra il prolungato e improprio utilizzo del telefono cellulare e la comparsa di un tumore al cervello.

I due legali rappresentavano un dipendente di una grande azienda di telefonia che per 15 anni ha utilizzato per circa 3-4 ore al giorno il cellulare: nel 2010 l’uomo è stato colpito da un tumore al cervello.


Nella sentenza di marzo il tribunale di Ivrea ha condannando l’Inail al pagamento di un’indennità di circa 500 euro al mese per tutta la vita della vittima.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Corte Suprema Usa: bando musulmani parzialmente in vigore

Corte Suprema Usa: bando musulmani parzialmente in vigore

Washington (askanews) - Trump canta già vittoria. La Corte suprema americana, accogliendo la richiesta di esaminarne la costituzionalità, ha ripristinato una parte dell'ordine esecutivo del presidente che prevedeva lo stop temporaneo agli ingressi da sei paesi a maggioranza musulmana, già fermato da due diversi tribunali d'Appello. I cittadini dei sei stati indicati nell'ordine del presidente, ...

 
Colombia, ribelli delle Farc hanno completato processo disarmo

Colombia, ribelli delle Farc hanno completato processo disarmo

Bogotà (askanews) - Non più violenza, addio al conflitto armato. I ribelli delle Forze armate rivoluzionarie colombiane hanno completato il loro processo di disarmo per mettere fine a mezzo secolo di conflitto contro lo stato. Gli osservatori dell'Onu "hanno raccolto la totalità delle armi individuali registrate dalle Farc" tranne alcune che erano esentate dalla sicurezza di transizione ai campi ...

 
Arrivo del Presidente Mattarella ad Ottawa in visita di Stato

Arrivo del Presidente Mattarella ad Ottawa in visita di Stato

Ottawa (askanews) - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato in Canada ad Ottawa per una visita di Stato. Il Capo dello Stato attraverserà il Paese toccando le città principali. Notevoli i punti di convergenza con il giovane premier Justin Trudeau, dal commercio all'immigrazione ma soprattutto in tema di ambiente.

 
Birra, partita la raccolta orzo italiano della filiera Peroni

Birra, partita la raccolta orzo italiano della filiera Peroni

Roma, (askanews) - Per il terzo anno consecutivo, Birra Peroni ha inaugurato la raccolta dell orzo insieme agli agricoltori della propria filiera agricola. Per la raccolta 2017 i primi passi sono stati mossi dal "Cuore Verde dell Italia": l Umbria, in particolare a Deruta in Provincia di Perugia. Una scelta non affatto casuale. E a Deruta, infatti, che ha sede l azienda agricola di Paolo ...

 
Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017

Corsi estivi di musica per i più piccoli

Siena

Corsi estivi di musica per i più piccoli

A Siena al via i corsi estivi di musica del Franci dedicati ai più piccoli. C'è tempo fino a venerdì 26 maggio per iscriversi online sul sito www.istitutofranci.com ai due ...

22.05.2017

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Arte

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Banca Monte dei Paschi di Siena sigla, per prima in Italia, un accordo con Smartify, la community interest company nata a Londra con la missione di promuovere l’accessibilità ...

22.05.2017