Ecco il futuro dei lavoratori Fruendo

SIENA

Ecco il futuro dei lavoratori Fruendo

15.12.2016 - 11:50

0

L’Istituto Centrale Banche popolari ha acquistato il 100 per cento della Bassilichi spa per un costo di 230 milioni di euro. Operazione che mette fuori del tutto la Finanzaria senese di sviluppo che per 5 anni ha avuto una grossa partecipazione nel Gruppo senese-fiorentino.
"Il prossimo anno la nostra azienda compirà sessanta anni, una lunga storia legata alla famiglia Bassilichi, ma nel '97 io e mio fralello abbiamo scelto la strada più difficile - racconta Leonardo Bassilichi - ovvero, abbiamo deciso di perdere la maggioranza a vantaggio dello sviluppo. Attualmente possediamo quote per il 24.3 per cento dell'azienda. Sia noi che tutti gli altri soci abbiamo dato la disponibilità a vendere e la Bassilichi verrà inglobata nella Icbp. Per quale motivo? Intanto perché il sistema va rafforzato, poi perché dobbiamo abbandonare le dimensioni territoriali di impresa puntando su scala europea". L'accordo che verrà chiuso in aprile prevede di fatto la nascita di due nuove aziende, diverse per competenza. Bassilichi spa ha firmato l’accordo di vendita con Icbp: tutti i soci (Arno1 19%, Sici 16,29, Mps 11,74, Fises 11, Bper 9,91) escono di scena, anche Fises, entrata in Bassilichi nel 2011, cede definitivamente la partecipazione, “mentre io e Marco - prosegue Leonardo Bassilichi - resteremo e investiremo il nostro introito nell'industria dei pagamenti, che oggi ha un valido sviluppo con Cartasì che fa parte della holding Icbp".
Dunque la coppia Bassilichi reinveste i propri denari derivati dalla vendita dell’azienda che porta il nome della famiglia nello specifico ramo dei “pagamenti” puntando su un sicuro sviluppo del settore per il quale effettivamente l'Italia è ancora molto indietro. Fruendo invece, insieme a Abs Technology, non farà parte dell’operazione. La società Fruendo, nata nel 2014 con gli esternalizzati di Banca Monte Paschi, circa mille dipendenti, per erogare alla banca servizi amministrativi, contabili e ausiliari, prenderà un'altra direzione insieme a Abs. "Al closing in aprile faremo nascere una nuova società - racconta Leonardo Bassilichi - con un investimento iniziale di 22 milioni di euro e che comprenderà Arno1 31,92%, Sici 10,58, Mps 10, Popolare Emilia Romagna 9 e Icbp 10. Tutti questi soggetti daranno vita ad un polo d'eccellenza che rilancerà i servizi di back office finanziario e qui confluirà Fruendo, con la risoluzione dei contenziosi che fino ad oggi hanno creato un limite al mercato. Garantiremo contratti pluriennali e grossi investimenti con questo capitale di partenza che è comunque elevato rispetto ai 5 milioni di Fruendo. Il messaggio è rassicurante per i lavoratori ex Mps e quelli in causa legale probabilmente dovranno fare una scelta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Parigi, (askanews) - Tra i capi di Stato e di governo di tutto il mondo, sono intervenuti a Parigi per il One Planet Summit anche l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e l'attrice francese Marion Cotillard. Il summit rappresenta una "sfida immensa" dopo la firma degli accordi di Parigi e punta a velocizzare i finanziamenti per la lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso ...

 
Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Gallant (Alabama), (askanews) - E' arrivato a cavallo al seggio elettorale di Gallant, in Alabama, Roy Moore, controverso candidato repubblicano, che punta ad ottenere la poltrona al Senato lasciata libera da Jeff Sessions. I cittadini dello Yellowhammer State dovranno scegliere tra lui, uomo fortemente appoggiato dalla destra capeggiata da Steve Bannon, e il democratico Doug Jones, che secondo ...

 
Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Parigi, (askanews) - "Stiamo perdendo la battaglia, non ci si deve ingannare. Stiamo avendo un buon momento, tutto è fantastico perché stiamo insieme, c'è molta gente che si stima o sta imparando l'uno dall'altro e ciò può apparire un buon momento, ma stiamo perdendo la battaglia. Chi è venuto prima di noi, aveva un vantaggio, potevano dire 'non sappiamo', ed è vero. Ma negli ultimi vent'anni ...

 
Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Milano, (askanews) - I ricavi pubblicitari di Facebook non saranno più contabilizzati dal quartier generale internazionale ma dalle società locali che operano nei singoli Paesi: l'annuncio della svolta storica, con l'obiettivo dichiarato della "trasparenza" per la società, è arrivato con un post nella newsroom del social network fondato da Mark Zuckerberg firmato dal Cfo Dave Wehner. Il social ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017