La neonata abbandonata sta bene, solidarietà per la madre disperata

SIENA

La neonata abbandonata sta bene, solidarietà per la madre disperata

0

La neonata sta bene, la madre pure. Nella tarda serata di domenica 20 marzo, la rumena, che all’alba aveva partorito una bambina simulando poi l’abbandono nel cassonetto, è stata portata al nosocomio di Nottola per sottoporsi a visita medica. Poi però ha fatto ritorno a casa, al Vivo d’Orcia, con una semplice cura di farmaci, a dimostrazione che le sue condizioni sono buone. La donna è stata affiancata da una assistente sociale messa a disposizione del Comune di Castiglione d’Orcia e nel paese si è subito creata una catena di soldarietà per aiutarla con delle collette. La bimba intanto resta ricoverata in Terapia intensiva Neonatale del policlinico delle Scotte di Siena. Continua ad essere sottoposta ad accertamenti ed indagini diagnostiche. "E' in buone condizioni di salute” conferma Barbara Tomasini, direttore Terapia Intensiva Neonatale. La bambina è affidata provvisoriamente proprio al direttore della struttura che l’ha in cura e che ha scelto per lei il nome di Claudia Gioia, in attesa che il Tribunale dei Minori prenda delle decisioni in merito.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Michelle Hunziker incinta

Gossip

Michelle Hunziker incinta

La notizia sta facendo in queste ore il giro di tutti i siti di gossip che hanno preso l'indiscrezione dalla rivista Diva: Michelle Hunziker è in attesa del quarto figlio con il ...

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Il fatto

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Dopo aver sentito la forte fitta al petto, è andato avanti per altri 20 minuti ma poi si è scusato con il pubblico che era al teatro di Trani e si è recato all’ospedale. Massimo ...