Cerca

Martedì 28 Febbraio 2017 | 13:11

VIVO D'ORCIA

Trovata nel cassonetto, pesa 3 kg e mezzo, sta bene, chiamata Fortunata

Trovata nel cassonetto, pesa 3 kg e mezzo, sta bene,  chiamata Fortunata

E' stata chiamata Fortunata dal personale sanitario che si è occupato di lei non appena  la neonata è giunta in ospedale, prima a Abbadia San Salvatore e successivamente al reparto di ostetricia di Siena. La piccina, abbandonata dalla madre in una scatola accanto ad un  cassonetto a Vivo d'Orcia, è stata trovata questa mattina alle 6.30 da un'abitante del posto quando si è recata a depositare la spazzatura. La donna, impressionata, ha chiamato una vicina e insieme hanno dato l'allarme. La bambina, di pelle bianca, pesa 3 chili e mezzo, ed è in buona salute, nonostante il freddo del mattino. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Montalcino per cercare di individuare la donna che dopo aver partorito ha abbandonato la figlia. Si indaga nella piccola comunità di Vivo D'Orcia, frazione del comune di Castiglione d'Orcia.

Più letti oggi

il punto
del direttore