Trovata nel cassonetto, pesa 3 kg e mezzo, sta bene,  chiamata Fortunata

VIVO D'ORCIA

Trovata nel cassonetto, pesa 3 kg e mezzo, sta bene, chiamata Fortunata

0

E' stata chiamata Fortunata dal personale sanitario che si è occupato di lei non appena  la neonata è giunta in ospedale, prima a Abbadia San Salvatore e successivamente al reparto di ostetricia di Siena. La piccina, abbandonata dalla madre in una scatola accanto ad un  cassonetto a Vivo d'Orcia, è stata trovata questa mattina alle 6.30 da un'abitante del posto quando si è recata a depositare la spazzatura. La donna, impressionata, ha chiamato una vicina e insieme hanno dato l'allarme. La bambina, di pelle bianca, pesa 3 chili e mezzo, ed è in buona salute, nonostante il freddo del mattino. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Montalcino per cercare di individuare la donna che dopo aver partorito ha abbandonato la figlia. Si indaga nella piccola comunità di Vivo D'Orcia, frazione del comune di Castiglione d'Orcia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fedez e Chiara innamoratissimi

Fedez e Chiara innamoratissimi

La coppia campione dei social sta trascorrendo insieme una vacanza da sogno nella magnifica Miami dove tra mare e yacht fantastici stanno prendendo la prima tintarella dell’anno. Sole, mare e divertimento per i due innamorati, Chiara Ferragni e Fedez che non riescono proprio a stare lontani

 
"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...